Virginia Hall, l'eroina sottovalutata e sminuita perché donna e disabile
Bette Davis, la donna che si è presa la vita senza chiedere scusa o permesso
Debbie Reynolds (e sua figlia Carrie Fisher), una storia di donne da raccontare
"Solo il vento mi piegherà", perché dovresti conoscere Wangari Muta Maathai
Addio a Nawal El Saadawi, scrittrice e attivista che ha dato voce alle donne arabe
Tina Pica che non aveva paura di lavorare davanti a "Padre, Figlio e Spirito Santo"
"Ero l'errore, ma me ne fregavo": Agnès Varda, senza paura
Ragnhild Jølsen e l'agonia delle donne
Elsa Respighi: "Questa bambina farà parlare di sé"
Yayoi Kusama, campi di falli e di tentacoli: le ossessioni di una mente a pois
Madame de La Fayette: a inventare il romanzo moderno fu una donna
Chi ha ucciso Marielle Franco?
Chi era Matilde Montoya e l'importanza di celebrare chi ci ha aperto la strada
Clara Rockmore, la maggior thereminista della storia che sapeva suonare l'aria
Olympe Audouard, divorziare a testa alta, con due figli, nell'Ottocento
Grazie a Kate Sheppard questo fu il primo Paese a permettere il voto alle donne
Elizabeth Barrett Browning, le parole della ragazza reclusa e della donna libera
"Le pallavoliste non possono giocare con l’hijab": poi è arrivata Najah Aqeel
"Ogni volta che pensiamo a Grete Hermann ci sorridono gli occhi"
Audre Lorde, “l’unicorno nero” implacabile e senza pace
Gabrielle Petit, morire a 23 anni per delle idee, piuttosto che tradire
Marta Vieira da Silva, la Pelè del calcio: dalla miseria più nera alla vita da bomber
Chi era María Grever, la donna cui è dedicato il doodle di oggi
Florynce Kennedy, "la più grande, la più rumorosa, la più sboccata di tutte"
Maria Lisa Cinciari Rodano spiega, bene, perché alcune donne rifiutano il femminismo
Caroline von Wolzogen che se ne fregava di ciò che era conveniente per una donna
Leymah Gbowee, Grande sia il potere delle donne
Il matrimonio aperto di George Orwell con Eileen O'Shaughnessy, racchiuso in "1984"
Jutta Kleinschmidt, l’unica donna a vincere il rally della Parigi-Dakar 20 anni fa
Kathy Kozachenko, la prima politica apertamente lesbica che fece la storia
Altri articoli
Loading...