Autore

Francesca Romana Buffetti

Antropologa sedotta dal giornalismo e dal cinema ha da tempo fatto sua una frase di Proust: “Sentivo che le cose stavano per mettersi male e ripresi precipitosamente a parlare di vestiti”.

Cura la rubrica: Camera con vista

Donne alla regia: perché l'idea di "sensibilità femminile" fa male alle donne
"Unorthodox": lo "sporco" delle mestruazioni e le leggi della "purezza familiare"
"Marie Curie", non un genio "nonostante fosse donna” ma un genio e basta
"Gli anni più belli" di un'amicizia solo tra maschi
Quando la famiglia non è solo quella che si crea "Dopo il matrimonio"
"Sola al mio matrimonio": cosa può spingere una madre ad abbandonare una figlia?
"L'hotel degli amori smarriti": se il matrimonio è la tomba del desiderio
"Alla mia piccola Sama": la scelta di dare la vita in tempo di guerra
"Figli" di Mattia Torre: “Fare figli è una cazzata” o forse no
Loading...