logo
Stai leggendo: “L’invasione social degli imbecilli”: 26 volte in cui Umberto Eco ha avuto ragione nel 2017

"L'invasione social degli imbecilli": 26 volte in cui Umberto Eco ha avuto ragione nel 2017

Perché la libertà di parola non ha nulla a che vedere con il permettere a chiunque di scrivere qualsiasi cosa sui social senza prendersene la responsabilità.

A scanso di equivoci, chiariamo subito che di certo non solo le uniche 26 volte nel corso del 2017 in cui ha avuto ragione. Purtroppo.
Manco a essere inguaribili ottimisti si potrebbero ignorare i commenti che, ogni giorno, compaiono a corredo di articoli e post di personaggi più o meno noti, soprattutto se il tema di questi sono politica, corpi femminili, immigrati o, l’attualità insegna, i sacchetti per la frutta e la verdura.

Fatto sta che in molti si scandalizzarono quando Umberto Eco, il 10 giugno 2015, disse durante la conferenza stampa con i giornalisti nell’Aula Magna della Cavallerizza Reale a Torino, dopo aver ricevuto la laurea honoris causa in “Comunicazione e Cultura dei media”:

I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli.
[…]
La tv aveva promosso lo scemo del villaggio rispetto al quale lo spettatore si sentiva superiore. Il dramma di Internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità

C’era chi se l’era presa con Eco al punto da invocare la libertà di parola e la nuova democrazia garantita dai social, come se questi nobili valori andassero per forza in contrasto con la “teoria degli imbecilli”, di cui sopra.

E allora eccoli qua, 26 esempi del 2017, tra i tantissimi, in cui Umberto Eco ha avuto ragione: dalle donne “contenitori di sperma”, a Dio che fa morire di tumore i parenti degli omosessuali per punizione; dal vilipendio alle minacce di stupro al cadavere di una giovane donna; dai cagna agli auguri di morte fino all’incitamento allo stupro e all’assassino. E poi insulti, insulti, insulti… da gente perbene, che vive tra noi e cova una rabbia insospettabile, che legittima con l’indignazione, l’autodifesa, la necessità di una giustizia che non risponde a leggi ed è sommaria, come quella di qualsiasi delinquente.

Il punto è che le legioni di imbecilli ci sono sempre state, anche fuori dai social, ma è un fatto che questi strumenti di connessione globale, dalle enormi potenzialità, hanno dato loro voce, tanta voce, spesso più voce di chi aveva qualcosa da dire che valesse la pena di essere ascoltato e non è stato sentito, sommerso dal loro sbraitare scomposto.

Umberto Eco aveva ragione: “I social hanno dato diritto di parola a legioni di imbecilli”. E non con il senno di poi, aveva ragione allora e oggi ne avrebbe ancora di più.
Non impedire a questi soggetti di continuare a seminare campagne di odio e commettere i loro crimini, non ha nulla a che fare con la libertà di parola o la democrazia: è ostentazione di democrazia e, in alcune occasioni, concorso dei social stessi e della legge nel reato o, quanto meno, connivenza.

1.
La nipote muore di cancro. Insulti sul web a Miguel Bosé: "Dio ti ha punito perché sei omosessuale"

La nipote muore di cancro. Insulti sul web a Miguel Bosé: "Dio ti ha punito perché sei omosessuale"

2.
La violenza atroce di chi insulta la mamma che ha dimenticato la figlia in auto

La violenza atroce di chi insulta la mamma che ha dimenticato la figlia in auto

3.
Benvenute nel Medioevo digitale: "Donne chiatte? Contenitori di sperma". Passato l'8 marzo, finita la festa

Benvenute nel Medioevo digitale: "Donne chiatte? Contenitori di sperma". Passato l'8 marzo, finita la festa

4.
Caso Bebe Vio: se contro queste minacce sessuali non abbiamo i mezzi per difenderci

Caso Bebe Vio: se contro queste minacce sessuali non abbiamo i mezzi per difenderci

5.
I commenti a Damiano dei Maneskin non fanno meno schifo di quelli fatti alle donne

I commenti a Damiano dei Maneskin non fanno meno schifo di quelli fatti alle donne

6.
Abusata ripetutamente per anni? "Vuol dire che le piaceva"

Abusata ripetutamente per anni? "Vuol dire che le piaceva"

7.
"Muori, vecchia di m...": gli insulti choc a Peppina, la nonna terremotata e sfrattata

"Muori, vecchia di m...": gli insulti choc a Peppina, la nonna terremotata e sfrattata

8.
Laura Boldrini, la rabbia (e il dolore) per gli insulti web alla sorella morta

Laura Boldrini, la rabbia (e il dolore) per gli insulti web alla sorella morta

9.
La bellissima risposta di Vanessa Incontrada a chi la insulta per il suo peso

La bellissima risposta di Vanessa Incontrada a chi la insulta per il suo peso

10.
Mister Friuli ha la pelle nera: "traditori della patria", pioggia di insulti sui social

Mister Friuli ha la pelle nera: "traditori della patria", pioggia di insulti sui social

11.
Insulti e minacce alla modella non depilata della nuova campagna Adidas

Insulti e minacce alla modella non depilata della nuova campagna Adidas

12.
Lola Kirke, la risposta dell'attrice agli insulti per quei peli sotto le ascelle sul red carpet

Lola Kirke, la risposta dell'attrice agli insulti per quei peli sotto le ascelle sul red carpet

13.
Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

Gli insulti stupidi ad AstroSamantha per il nome della figlia (e forse è pure una bufala)

14.
"Piacere, sono la cagna": Emma Marrone incontra uno dei ragazzi che la insultano sul web

"Piacere, sono la cagna": Emma Marrone incontra uno dei ragazzi che la insultano sul web

15.
Recensione shock: "Il posto è incantevole, peccato per la cameriera nera in abiti d'epoca"

Recensione shock: "Il posto è incantevole, peccato per la cameriera nera in abiti d'epoca"

16.
Gessica Notaro insultata per quel post sui leoni marini

Gessica Notaro insultata per quel post sui leoni marini

17.
Se lo stupro diventa godimento o qualcosa da augurare a una donna

Se lo stupro diventa godimento o qualcosa da augurare a una donna

18.
Quei commenti a questa foto: quando la vecchiaia fa più schifo dell'ignoranza

Quei commenti a questa foto: quando la vecchiaia fa più schifo dell'ignoranza

19.
Diego Passoni si sposa con il suo compagno. Ma c'è ancora chi dice "Che schifo" (e peggio)

Diego Passoni si sposa con il suo compagno. Ma c'è ancora chi dice "Che schifo" (e peggio)

20.

"Io, Francesca Barra e i suoi figli minacciati di morte" racconta l'attore disgustato su Instagram

21.
Il neopapà che aveva scritto "Siamo in stanza con le scimmie" chiede scusa e ammette la bugia

Il neopapà che aveva scritto "Siamo in stanza con le scimmie" chiede scusa e ammette la bugia

22.
Il Commovente Supporto di Emma Marrone a Valentina Tesio Dopo gli Insulti

Il Commovente Supporto di Emma Marrone a Valentina Tesio Dopo gli Insulti

23.
Lola Kirke, la risposta dell'attrice agli insulti per quei peli sotto le ascelle sul red carpet

Lola Kirke, la risposta dell'attrice agli insulti per quei peli sotto le ascelle sul red carpet

24.
Incinta di 6 mesi: "Smettetela di insultarmi, vi spiego perché ho così poca pancia"

Incinta di 6 mesi: "Smettetela di insultarmi, vi spiego perché ho così poca pancia"

25.
"Suicidati, parassita": Platinette incontra il suo hater e il ricordo di quell'insulto che lo ferì davvero

"Suicidati, parassita": Platinette incontra il suo hater e il ricordo di quell'insulto che lo ferì davvero

26.
La sua foto è in prima pagina con la scritta "Invasione straniera": lei, italiana, risponde così

La sua foto è in prima pagina con la scritta "Invasione straniera": lei, italiana, risponde così

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...