logo
Stai guardando: Le cose da non dire (mai) a chi ha un tatuaggio [VIDEO]

Le cose da non dire (mai) a chi ha un tatuaggio [VIDEO]

Chi ha un tatuaggio (purtroppo) se le sente ripetere spesso. Ecco le frasi superfastidiose da non dire a chi ha un tatuaggio, vecchio o nuovo che sia.

Prossimo video

Tre cose vere de I Trentenni che solo chi ha vissuto gli anni '90 può capire

Annulla
Questo contenuto fa parte della rubrica “Cose da non dire a...”

E se poi ti stufi? Cosa farai quando sarai vecchia? Avete già alzato gli occhi al cielo? Probabilmente sì, se avete anche voi un tatuaggio.

Perché quelle elencate sopra sono solo due tra le tante domande che vengono poste a chi ha uno o più tatuaggi. Quando si parla di tattoo, infatti, il mondo sembra equamente dividersi tra chi ama e si fa tatuaggi e chi non se li fa, ma ha costantemente bisogno di giudicare chi li ha.

Ecco, in modalità random, le frasi più comuni dette a chi ha tatuaggi

  • Su una ragazza i tatuaggi sono un po’ volgari
  • Con i soldi che hai speso per fare quel tatuaggio io mi sarei fatto un viaggio
  • Perché ti sei fatta un tatuaggio sulla spalla? Non lo vedi mai!
  • Se ti fai un tatuaggio dove lo vedi sempre poi ti stufi subito
  • I tuoi genitori cosa pensano ora di te?
  • Come fai al lavoro con quel tatuaggio?

Solitamente di fronte a queste domande chi ha un tatuaggio risponde gentilmente e pacatamente, ma sappiate che nel loro intimo si sta scatenando la guerra dei cent’anni. Perché, siatene consapevoli, quelle elencate qui sopra sono le domande/frasi da non fare MAI a chi ha un tatuaggio, soprattutto qualora se lo sia appena fatto.

Noi crediamo in un mondo che spara complimenti, non sentenze!