logo
Stai leggendo: 4 lavoretti per la festa della donna home made

4 lavoretti per la festa della donna home made

Sei creativa e ti piace realizzare decorazioni e oggettini con le tua mani? Allora guarda questi simpatici lavoretti per la festa della donna!
lavoretti festa della donna

L’8 marzo è vicino e chi ama festeggiare la ricorrenza della Festa della Donna può cogliere l’occasione per realizzare qualcosa di carino che celebri una giornata importante e che sottolinei sempre di più che non deve esserci solo un giorno di festa dedicata al femminile, ma ogni giorno dovrebbe essere sacro per il rispetto di se stesse e dei risultati ottenuti con grande sacrificio nella storia per raggiungere importanti diritti su tutti i piani sociali.

Detto questo, l’8 marzo è una data che stagionalmente anticipa l’inizio della primavera, le giornate si allungano e la morsa del freddo inverno si allenta. Viene quindi voglia di approfittare per creare qualcosa di creativo, che stuzzichi la fantasia e che ci faccia buttare a capofitto sul fai da te. Di lavoretti per la festa della donna ce ne sono davvero tanti, ma noi abbiamo voluto selezionarne quattro da realizzare da sole oppure con l’aiuto dei vostri piccoli.

1. Ricamo mimosa

Chi è brava con ago e filo potrà personalizzare una semplice maglietta con un ricamo in rilievo. Per realizzarla vi serviranno:

  • una maglietta
  • telaio da ricamo
  • filo da ricamo verde
  • filo da ricamo giallo
  • ago
  • pennarello per tessuto
  • palline gialle in tessuto

Cominciate col posizionare il telaio sulla porzione della maglietta in cui volete ricamare la mimosa. Disegnate due rametti di mimosa col pennarello e poi cominciate il ricamo seguendo i contorni del disegno. Dopo aver realizzato i rametti procedete con l’applicazione delle palline gialle per formare il fiore della mimosa. Terminato il ricamo, fermate bene il lavoro sul rovescio e la maglia è pronta!

2. Mini mazzi di mimosa

lavoretti festa della donna
fonte: http://walkingdreamdiy.blogspot.it

Se siete fan dei fiori e per l’8 marzo secondo voi non può mancare la mimosa regalata alle donne che amate, allora ecco un modo veloce, originale e molto tenero di regalare un rametto di mimosa a mamma, sorelle, amiche e colleghe. Per questo lavoretto per la festa della donna vi occorrono:

  • mimosa fresca
  • carta da pacchi color neutro
  • tempera gialla
  • una matita
  • forbici a zig-zag
  • cordoncino
  • cartoncino colorato

Tagliate la carta da pacchi della dimensione necessaria e rifinite i bordi col forbici a zig zag. Intingete il retro di una matita nella tempera gialla e disegnate dei pallini sulla carta da pacco. Posizionate su ogni ritaglio di carta dei rametti di mimosa e avvolgeteli formando dei coni. Legate ciascun cono con del cordoncino e poi dedicatevi alle targhette. Disegnatele sul cartoncino, ritagliate con le forbici a zig-zag e scrivete un messaggio di auguri. Praticate un forellino con una foratrice e infilate le targhette nel cordoncino di ciascuno cono. Ecco pronte le vostre mimose da regalare!

3. Ghirlanda per l’8 marzo

lavoretti festa della donna
fonte: web

La Festa della Donna è il momento giusto per dare un tocco primaverile alla propria casa. Perché non cominciare proprio con la porta? Una bella ghirlanda darà subito colore e un bel benvenuto a chi vi verrà a trovare. Per realizzarla occorrono:

  • base per ghirlanda in vimini
  • gomitolo di lana gialla
  • tulle giallo
  • fiori di pesco finti
  • farfalle o altre decorazioni primaverili
  • spago

Cominciate realizzando 25-30 pon pon con la lana gialla. Poi procedete avvolgendo il tulle giallo intorno a tutta la base in vimini e dopo legate i pon pon realizzati come mostrato in foto, in modo che riproducano il pattern della mimosa. Infine applicate il rametto di fiori di pesco e le altre decorazioni primaverili che avete. Legate un cordoncino alla base in vimini e appendete alla vostra porta di casa.

4. Mimosa con bastoncini di legno

lavoretti festa della donna
fonte: http://www.lavoretticreativi.com

Tra i lavoretti per la festa della donna eccone uno molto carino che potete creare insieme ai piccoli di casa. Per farlo vi serviranno:

  • bastoncini in legno dei gelati
  • tempera verde
  • cartoncino giallo
  • nastro colorato
  • colla

Incollate i bastoncini tra loro in modo da formare il rametto della mimosa. Appoggiateli su un foglio di giornale e dipingeteli di verde con la tempera. Ritagliate dei cerchietti dal cartoncino giallo (saranno i fiori della mimosa) e incollateli sopra i bastoncini verdi per dargli la forma del rametto vero. Come ultima cosa, annodate un fiocchetto alla base dei bastoncini e fate un bel fiocco. Ecco pronta la mimosa che non sfiorisce mai!

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...