logo
Stai leggendo: Jumpsuit: Scopri Come Indossare Il Capo Più Trendy dell’Estate

Jumpsuit: Scopri Come Indossare Il Capo Più Trendy dell'Estate

Le star ormai non ne possono più fare a meno e nemmeno noi: la jumpsuit è tornata di moda ed è il capo perfetto per l'estate 2016, declinata in modo elegante per la sera o perfetta per una calda giornata in città. Scopri come nasce, come indossarla e i modelli più originali!
Come le star indossano la jumpsuit
Fonte: Web

Tra i corsi e ricorsi della moda, la jumpsuit è uno di quei pezzi che è tornato alla ribalta ormai da qualche anno e che non ha la minima intenzione di abbandonare i nostri armadi.

Declinata per tutte le stagioni, da quella più leggera in tessuto impalpabile a quella più invernale fino a quella più elegante, la jumpsuit è la soluzione perfetta che ci può risolvere tante occasioni.

Sono state le star a lanciarla dai red carpet più glamour, abbinata a tacchi vertiginosi ma anche con scarpe comode nei loro momenti di relax sempre paparazzati e non scordiamo che c’è anche chi è andata all’altare con una bella tuta bianca (Solange, la sorella di Beyoncé ovviamente…).

La jumpsuit senza ombra di dubbio si conferma uno dei maggior trend per la moda estate 2016, proposta per tutte le occasioni, per tutte le tasche e con modelli adatti a diversi tipi di fisico… Basta seguire qualche consiglio!

Cos’è la jumpsuit?

Le origini della jumpsuit
Fonte: armstrongsvintageclothing.blogspot.it/

In italiano noi la chiamiamo “tuta” o “salopette, ma questo termine potrebbe portare all’errore di pensare subito ad un abbigliamento sportivo, invece oggi quando si parla di jumpsuit, il richiamo è totalmente declinato al mondo fashion: un pezzo glamour, sexy, elegante ma anche comodo, composto da pantaloni e top cuciti insieme a formare un unico capo di vestiario.

Normalmente una jumpsuit ha dei bottoni o una zip sulla parte superiore, mentre il pantalone rimane più morbido e la vita segnata da una cinta o coulisse. Non c’è una regola precisa sulla lunghezza o forma della tuta, se ne possono trovare con le maniche lunghe, corte o senza maniche, dal pantalone lungo stile palazzo fino allo short più estivo in stile pin-up.

La jumpsuit più diffusa oggi ha una scollatura profonda a V che mette in risalto il décolleté e rompe un po’ con la tradizione, diventando un capo davvero sexy all’occorrenza.

La nascita della jumpsuit

Come nasce la jumpsuit
Fonte: Getty Images / Vogue Italia

Come tante altre cose che poi sono finite nelle collezioni più famose, anche la jumpsuit è stata “rubata” al mondo sportivo e del lavoro, usata da paracadutisti, piloti e professionisti dell’aviazione.

Fu Florentine Thayat a lanciarla nel 1919 come capo sovversivo durante il periodo Futuristico: con la sua forma morbida e poche cuciture, era un capo rivoluzionario che potevano indossare le donne al posto di capi di vestiario stretti e costringenti. Il modello di Thayat era stato creato con un tessuto Africano, sette bottoni, una cintura in vita e il minimo indispensabile di cuciture. Fu un successo!

Nel 1930 Elsa Schiaparelli lanciò una jumpsuit in seta, primo segno che stava diventando un vero e proprio trend moda e successivamente negli anni ’60, momento di vero boom della tutua, Emilio Pucci la propose in mille colori nel suo innovativo tessuto Emilioform.

La jumpsuit divenne il capo preferito degli hippie, uniti dalla stessa voglia rivoluzionaria di Thayat, affermandosi ancora di più intorno a gli anni ’80 indosso a star come David Bowie e Freddie Mercury, che anticiparono più volte i trend della moda femminile. Con alti e bassi, la tuta non ha mai abbandonato effettivamente le collezioni, ma adesso sta decisamente rivivendo un momento d’oro.

Come indossare la jumpsuit

Come indossare la jumpsuit
Fonte: Web

Se siete attirati da questo trend, niente paura: esistono ormai jumpsuit per tutti i gusti e per tutti i tipi di fisico e il pregio maggiore di questo capo di vestiario è che sarà facilissima da indossare e sarete subito al top.

I modelli più in voga hanno la gamba del pantalone larga, quasi a palazzo se non addirittura con l’effetto ottico di gonna-pantalone (per le occasioni più eleganti e in lungo potrebbe essere la soluzione più comoda e adatta).

Se non sei certa e troppo sicura di te stessa, punta su una tuta dalla linea semplice, in nero, bianco o navy, da abbinare ad accessori più ricercati: questa è la scelta più elegante ma soprattutto che ti darà meno pensiero rispetto ad una jumpsuit con tessuto fantasia. Quando stai acquistando una tuta, la prima cosa da fare è scegliere quella più giusta per il tuo corpo, non deve essere ne troppo attillata stile Catwoman, né troppo larga… Stile meccanico!

Tieni in mente le proporzioni e, se hai belle gambe che vuoi mostrare, opta per una gamba più stretta in opposto ad un top più morbido. Essendo un unico pezzo, è necessario non perdere di vista la vita; scegli sempre modelli che la segnano o aggiungi una cinta per dare il giusto volume e rimanere femminile mostrando le curve.

Dipende dai modelli, ma la jumpsuit è perfetta con le scarpe alte, che siano comode zeppe o tacchi più fini.

Il tocco finale potrebbe essere un bel blazer da abbinare sopra, che ti farà sentire più sicura di te spezzando un po’ visivamente il look e allo stesso tempo metterà in risalto la tua jumpsuit, oppure una giacca di pelle abbinata ad una tutta leggera: il mix di pesantezza dei tessuti darà il giusto contrasto maschile/femminile veramente glamour.

La jumpsuit per l’estate 2016

Jumpsuit estate 2016
Fonte: Asos / Mango/ Bershka

Dalla più elegante alla più boho-chic, le jumpsuit per l’estate sono davvero tante. Tra le più originale c’è sicuramente la tuta corta in stile kimono di Asos, perfetta con un bel sandalo con tacco largo, il modello mille righe in cotone stile crop-top di Mango e la jumpsuit con i fiori di Bershka che ci sa subito di vacanza ma è adattissima anche per la città.

Il modello blu scuro di H&M con gamba ampia vi può risolvere anche la festa più elegante, come anche la tuta rossa di Zara in crêpe con bretelle nascoste sulla schiena, mentre sempre Mango ci mostra come anche la tuta nera più seria può essere declinata in modo sportivo e da giorno.

Jumpsuit elegante
Fonte: H&M / Zara / Mango
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...