logo
Stai guardando: 5 cose terribili che fanno le coppie a San Valentino

5 cose terribili che fanno le coppie a San Valentino

Nel giorno di San Valentino ci sono tantissime cose che infastidiscono chiunque si ritrovi da solo.

Prossimo video

"Le emozioni non si giudicano": 3 cose vere di Irene Facheris

Annulla
Questo contenuto fa parte della rubrica “Le 5 cose”

Come noi tutti sappiamo il 14 febbraio è San Valentino, una giornata speciale per tutte quelle coppie innamorate che sono solite festeggiare il loro rapporto ogni anno. Questa ricorrenza ha un’origine antichissima, non ci sono documenti ufficiali che ne testimonino la veridicità assoluta, ma sembra che ci siano tracce che ne segnino la nascita già nel V secolo.

Tutto comincia da un vescovo romano (San Valentino) che un giorno sentì passare, vicino al suo giardino, due giovani fidanzati. Quando i due iniziarono a litigare il vescovo li raggiunse e regalò loro una rosa pregandoli di stringerla tra le mani facendo attenzione alle spine. Fu poi qualche tempo dopo che, quando la coppia si sposò, nacque la festa di San Valentino.

Le 5 cose per cui il freddo è molto meglio del caldo

Tradizione a parte, c’è chi odia fortemente San Valentino e vede in questa festa una terribile farsa creata per scopi puramente commerciali. Tutto ciò è vero in parte, in quanto è bene che chiunque abbia il desiderio di festeggiare in coppia dev’essere libero di farlo senza troppi pensieri.

Ai single ovviamente non fa piacere passare questa giornata da soli davanti alla visione di tantissime felici coppie che girano mano nella mano. E ad altri, semplicemente, non interessa. Ma esistono alcuni atteggiamenti specifici che infastidiscono profondamente chiunque sia single e in questo video abbiamo provato a elencarne alcuni.