Le 5 cose che rendono un proprietario di cani una persona di cacca

Avere un cane può renderti una persona migliore? Assolutamente sì, ma solo se in partenza sei una persona decente. Senza empatia e comprensione, non c'è amico a quattro zampe "che tenga". Ecco perché.

Next video

Cosa faresti se vedessi maltrattare una donna?

Clear

Avere un cane significa diventare persone migliori? Basta davvero avere una palla di pelo come amico per imparare cos’è l’amore incondizionato, la fiducia e la lealtà? Purtroppo non è sempre così perché un cane  ti renderà una persona migliore solo se, in partenza, sei un essere umano decente. Altrimenti non c’è batuffolo di pelo che tenga.

Sono molti, infatti, i motivi per i quali i padroni di cani si fanno odiare dal prossimo. Qualche piccolo esempio? Tralasciando i souvenir lasciati sui marciapiedi da padroni poco attenti, i veri problemi sono (purtroppo) ben altri.

Da chi adotta un cane senza pensare che sia un essere vivente con molte necessità, a chi vuole solo esemplari di razza e super addestrati senza pensare al fatto i canili sono pieni di piccoli amici pronti a donare un sacco di amore; da chi maltratta gli animali a chi li abbandona, tradendo la loro fiducia e il loro amore.

Insomma, non è sufficiente avere un cane per essere (o diventare) una persona migliore, anzi. Ecco perché ci teniamo a ricordare che il maltrattamento e l’abbandono degli animali domestici è vietato e severamente punito dalla nostra legislazione. Anche se, in fondo, non dovrebbe servire una legge per far sì che gli animali vengano amati, protetti e tutelati.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!
  • Le 5 cose