Robyn Lawley è una modella curvy che ha deciso di affrontare il mondo della moda lanciando una linea di costumi da bagno decisamente sexy, e disponibili ad agosto, per taglie Xl. Sul sito Madison Plus Select si possono già consultare le collezioni. Il fenomeno delle blogger plus size è fortunatamente sempre più in rapida espansione.

Robyn si racconta a Vogue: “Sono una ragazza australiana, vado spesso in spiaggia ed è tutta la vita che nuoto. Odio pensare che già a 22-23 anni mi sentivo a disagio con quello che indossavo”. Parola di una ragazza taglia 46 che più che modella si considera una ragazza normale. La maggior parte delle donne supera la 42, quindi perchè continuare a creare sulla forma di chi forme non ne ha?

fotovogue
(foto:Vogue)
modella-curvy
(foto:Web)

“La linea di costumi che ho disegnato è per ogni taglia, non per le cosiddette plus-size” continua la modella. Una linea giocosa che supporta fisici morbidi, pur rimanendo sempre fashion, come il nuovissimo fatkini. 

“Odio il termine plus-size, ha una connotazione negativa, è vero, per noi modelle è un modo di identificarsi ma nel mondo reale una donna non dovrebbe essere definita come tale. Io mi sento di una taglia normale: voglio che questo sia un messaggio per tutte le donne che non si sono mai sentite a loro agio in costume da bagno.” 

Brava Robyn!

Articolo originale pubblicato il 12 Luglio 2013

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!