diredonna network
logo
Stai leggendo: Leggi insolite nei Paesi esteri: ecco l’elenco delle più bizzarre

Cacciata dalla piscina per il costume che indossa, il fidanzato si sfoga su Facebook

"Cosa mi ha insegnato il suicidio di mia mamma"

Da Chiara Ferragni a Mila Kunis: brutta bestia l'invidia dei frustrati

Giurarsi amore eterno con gli anelli con le impronte digitali

Il capo lo manda a casa perché indossa i pantaloncini a lavoro: la risposta di questo ragazzo è semplicemente epica!

Arriva la notte di San Giovanni: 6 riti per trovare l'amore e scoprire chi sposerai

Il rimedio giusto all'allergia da fieno? È... il gin tonic! Lo dice la scienza

Meryl Streep: "Ho giurato che non avrei chiesto mai soldi a un uomo"

Oroscopo dal 22 al 28 giugno - Come sopravvivere alle stelle

Eros e Marica hanno ben due anniversari di nozze e... doppia dedica social

Leggi insolite nei Paesi esteri: ecco l’elenco delle più bizzarre

Ogni paese ha le sue particolarità e le leggi non costituiscono un’ eccezione: leggere per credere!
Leggi insolite nei Paesi esteri: ecco l’elenco delle più bizzarre

Vi siete mai chiesti quali fossero le leggi in vigore negli altri paesi? Durante un viaggio all’estero, sapreste comportavi nel rispetto delle norme vigenti nel luogo che vi ospita? Ebbene, il detto “Paese che vai, usanze che trovi” non è mai stato più opportuno! Ecco una serie di leggi davvero bizzarre previste dall’ordinamento giuridico di alcuni paesi:

  • La testa di una balena morta trovata sulle coste inglesi appartiene al Re, mentre la coda è della Regina (nel caso in cui ne avesse bisogno per farsi fare un busto).
  • In Bahrain, un ginecologo maschio può visitare una donna, ma non può guardarle direttamente le parti intime e le può vedere solo attraverso il riflesso di uno specchio
  • Nel Vermont, le donne hanno bisogno del permesso scritto del marito per mettere i denti finti
  • A Boulder, in Colorado, è illegale uccidere un uccello entro i confini della città
  • Nella città di York si può uccidere uno scozzese all’interno delle antiche mura della città, ma solo se questi ha in mano arco e frecce
  • A Chester, gli uomini gallesi non possono entrare in città prima dell’alba e restarvi dopo il tramonto
  • In Florida, le donne non sposate che fanno paracadutismo di domenica rischiano la galera
  • In Gran Bretagna, un uomo che si trova costretto a urinare in pubblico, lo può fare solo se mira alla ruota posteriore della sua auto e tiene la mano destra sul veicolo
  • In Inghilterra, tutti gli uomini al di sopra dei 14 anni devono esercitarsi due ore al giorno con l’arco
  • In Indonesia, la pena per la masturbazione è la decapitazione
  • Nel Lancashire, nessuno può incitare un cane ad abbaiare, dopo che un poliziotto gli ha intimato di smettere
  • In Inghilterra, una donna incinta può fare i suoi bisogni dove vuole. Perfino, se lo desidera, nel casco di un poliziotto
  • In Ohio, è contro la legge prendere un pesce azzurro
  • In Francia, è proibito chiamare un maiale “Napoleone”
  • È considerato tradimento mettere il francobollo raffigurante il Re inglese capovolto

Quindi, carissime donne nubili, se andate in Florida, ricordatevi di non fare paracadutismo la domenica; in compenso, se siete in dolce attesa, potete approfittare del casco di un poliziotto in mancanza di una toilette! Se dovete spedire una cartolina dall’ Inghilterra ai vostri amici, attenzione a come incollate il francobollo! Se invece avete intenzione di comprare una fattoria in Francia, ricordatevi di non chiamare il vostro maialino con il nome di Napoleone! Anche se la legge lo consente, cercate di non uccidere persone di origine scozzesi, anche se dovessero trovarsi all’interno delle antiche mura della città con arco e frecce…potrebbe comunque risultare di cattivo gusto! E soprattutto, care lettrici e cari lettori, leggete l’articolo con tono ironico!