logo
Galleria: Palm Tattoo: 25 idee per tatuaggi sui palmi delle mani

Palm Tattoo: 25 idee per tatuaggi sui palmi delle mani

Palm Tattoo: 25 idee per tatuaggi sui palmi delle mani
Foto 1 di 26
x

I tatuaggi sulle mani sono stati finalmente sdoganati. Si, perché fino a quando si facevano sulla gamba, sul braccio, sull’addome o sul piede restavano sempre un qualcosa da nascondere al momento opportuno.

Ma i tattoo sulle mani non si possono nascondere. Le mani sono la prima cosa che si mostra di sé dopo il viso e il mezzo fisico con il quale si fa conoscenza dell’altro.

In fondo tatuarsi le mani è di buon auspicio. A tale scopo si eseguono, in Oriente e nei Paesi dell’Africa Mediterranea, i mehndi, piccoli tatuaggi all’henné che hanno decorato la pelle di migliaia di donne e uomini nel corso dei secoli.

In passato venivano applicati agli uomini, principalmente su schiena, petto e alle donne, su braccia, mani e piedi. In origine questo rituale aveva un profondo significato spirituale: i mehndi infatti erano un modo per mostrare all’esterno la propria luce interiore.

Le cose da non dire (mai) a chi ha un tatuaggio [VIDEO]

Palm tattoo: cosa ne pensano i tatuatori?

I palmi delle mani sono un punto del corpo davvero particolare: la loro straordinaria sensibilità ci consente di esplorare il mondo attorno a noi, di riconoscere consistenze, temperature, texture e un’infinità di altre informazioni. Essendo così sensibili e ricchi di terminazioni nervose, i palmi delle mani sono veramente molto dolorosi da tatuare.

I palm tattoo possono resistere come non resistere al tempo, poiché la zona è sottoposta costantemente a sfregamenti, ad agenti chimici, come ad esempio il sapone ed è in continuo contatto con superfici di ogni tipo. Un tatuaggio sul palmo della mano quindi è un tatuaggio che rischia di sbiadirsi o addirittura scomparire. Per fare in modo che non scompaia, il tatuatore deve fare in modo che il pigmento vada molto in profondità.

Watercolor tattoo: 14 idee pazzesche per i tatuaggi acquerello

Watercolor tattoo: 14 idee pazzesche per i tatuaggi acquerello

Per una questione prettamente etica, alcuni tatuatori si rifiutano di tatuare le mani e il volto, proprio perché si tratta delle zone del corpo più visibili e che contraddistinguono maggiormente il soggetto che dovrà essere tatuato.

In particolari casi, tuttavia, soprattutto nei confronti di clienti particolarmente insistenti, succede che il tatuatore accetti di realizzare un tatuaggio anche sul palmo della mano, ma non prima di aver fatto firmare al soggetto che dovrà tatuarsi un documento nel quale quest’ultimo dichiara di accettare la possibile scarsa resa del tatuaggio e di non attribuirne assolutamente la responsabilità al tatuatore.

La risposta dell'invitata cui la sposa ha chiesto di coprire i tatuaggi

La risposta dell'invitata cui la sposa ha chiesto di coprire i tatuaggi

Se l’idea di questo tipo di tatuaggi vi stuzzica in gallery potete trovare numerosi palm tattoo creativi e originali a cui ispirarsi.