diredonna network
logo
Stai leggendo: Gonne lunghe: scopri come portarle anche d’inverno!

Emma Watson e il suo appello: "Aiutatemi a ritrovare la cosa cui tengo di più"

Il tema del Met Gala 2018 è davvero molto molto controverso

CaféNoir autunno/inverno 2017-2018: tutti i pezzi della nuova collezione!

Dimmi come porti la borsa e ti dirò chi sei

I "roller-tacchi" di Saint Laurent sono realtà (e hanno un prezzo!)

Zara collezione autunno/inverno 2017/2018: i capi che non possiamo non comprare

Borse con frange: i modelli da avere e le anticipazioni per l'autunno/inverno 2017!

Carrie Bradshaw mood: su Amazon arriva la nuova linea di scarpe di Sarah Jessica Parker

Vestiti lunghi estivi 2017: tutte le tendenze e i modelli più belli della stagione!

Come funziona la pianta mangiafumo?

Gonne lunghe: scopri come portarle anche d'inverno!

Eleganti e alla moda, le gonne lunghe non sono solo per l'estate ma sono perfette anche per un look per l'autunno o l'inverno. Scopri come abbinarle in modo elegante o casual e i modelli più trendy da comprare...
Tendenze gonne lunghe
Fonte: Little Mistress / Web

In caso non l’aveste notato, le gonne lunghe sono tornate di moda. Dalle passerelle più glamour allo street style più originale avvistato nelle nostre città, le gonne lunghe hanno ritrovato il loro posto nel nostro guardaroba, partendo dai facili abbinamenti estivi per arrivare a total look invernali di cui non potremmo più fare a meno. Tessuti più leggeri, modelli più pesanti, spacchi che mostrano le gambe o volumi che ricordano le signore d’altri tempi: l’importante è saper abbinare questo capo e modernizzarlo al punto giusto senza perdere il tono elegante che ci può donare.

Storia delle gonne lunghe

Storia delle gonne lunghe
Fonte: Pinterest

Vestiti o gonne lunghe: è stata questa la scelta che hanno avuto le donne come abbigliamento per gran parte della nostra storia. Cambiavano i modelli, le taglie e la foggia, ma ciclicamente le gonne lunghe hanno da sempre fatto parte della vita di una donna. Dalle gonne ampie e corpetti dalle maniche strette del Sedicesimo secolo, alle sotto gonne che andavano a fare volume nel Diciassettesimo secolo fino alle famose crinoline di moda nell’800.

Fu Poiret a dare una svolta all’abbigliamento femminile, liberando le donne dai bustini, pensando a forme meno esagerate e che accompagnassero meglio le curve naturali. La silhouette da lui proposta era però inizialmente troppo fedele alle forme ed era quindi difficile camminare con la sua prima gonna lunga sebbene slanciasse molto la figura, ma con il modello “da passeggio” riuscì ad offrire un capo che divenne velocemente un classico per la sua praticità ed eleganza. Da lui in poi gli orli si alzarono e abbassarono, ma tornarono a toccare terra con la moda hippy negli anni ’70, con stampe etniche e floreali, proposte successivamente in passerella anche da stilisti come Yves Saint Laurent, ad esempio nella collezione ispirata dai costumi della Russia.

Come abbinare le gonne lunghe per un outfit elegante

Gonne lunghe eleganti
Fonte: Pinterest/ Web

Partiamo dagli abbinamenti più facili, quelli eleganti. Già di per se, una maxi gonna su una gruccia a prima vista vi farà pensare a donne classiche, abbinamenti chic e donne fatali… Ed è da qui che dobbiamo partire per costruire il nostro outfit. Le gonne lunghe sono un ottima alternativa ai vestiti lunghi, sono meno impegnative grazie alla possibilità di spezzare la figura e rendere più movimentato il nostro look.

Dobbiamo essere oneste, vi basterebbe una collana importante, o statement necklace, per donarvi quel che basta per passare da un banale outfit ad un look elegante che vi farà spiccare anche tra la folla. Pensate magari ad una gonna lunga abbinata ad una semplice maglia a maniche lunghe: vi darebbe già un aria di classe, ma aggiungendo una collana decorativa potreste andare addirittura ad una cena di gala!

Tra i tanti abbinamenti eleganti, dobbiamo ammettere che indossare una gonna lunga con una bella camicia bianca è sempre un abbinamento vincente, ma l’ultima moda ci offre anche le bluse in stile vittoriano. Per un look etereo scegli le gonne in tessuti leggeri e svolazzanti (perfette le pieghe!), anche se è inverno: puoi risolvere con calze coprenti, stivaletto con il tacco e un bella maglia in lana! Cerca di mantenere i volumi abbinandoci giacche corte (perfetta quella in pelle, anche per sdrammatizzare) o cappotti che arrivano per lunghezza al massimo sotto ai fianchi.

Come abbinare le gonne lunghe per un outfit casual

Gonne lunghe casual
Fonte: Pinterest/ Web

Per gli outfit casual le proposte moda degli ultimi tempi ci hanno offerto una scorciatoia grazie a modelli sportivi in cotone, con fantasie o colori divertenti da giorno, poco impegnativi. Le gonne lunghe si possono abbinare benissimo a  sneakers o stivaletti bassi: l’importante è non esagerare con la lunghezza perché  deve pure sempre essere un abbigliamento comodo che non ci intralci nella giungla di tutti i giorni. Per questo motivo preferiti i modelli con spacchi laterali (per allungare la falcata sul marciapiede) piuttosto che le gonne lunghe strette che ci farebbero camminare come geishe. Il trend dell’anno vuole la gonna abbinata alla maglia a collo alto, per un look semplice e pulito. Molto carino il contrasto con i cardigan in maglia, scollo a V e le giacche bomber. Per quest’anno sono permesse anche le felpe: ci sono modelli talmente carini che non stoneranno nell’abbinamento, ve lo garantiamo!

Proposte moda di gonne lunghe per l’Autunno Inverno 2016

Gonne lunghe per l'autunno inverno 2016
Fonte: H&M/Zara/Pull&Bear/Ivy&Oak/Little Mistress

Le gonne lunghe sono ovunque negli ultimi tempi, addosso a celebrities e sulle passerelle, eppure nei negozi non è sempre facile trovarle e soprattutto districarsi tra i vari modelli per trovare quello più adatto al nostro corpo. La gonna plissettata di H&M (€29,99) è un ottimo acquisto poiché versatile: con un bomber e una scarpa bassa può essere adatta anche alle giornate di lavoro, ma basterà indossare un tacco alto per darle il giusto twist per una serata fuori. Decisamente alla moda è il modello in lana con balze di Zara (€59,95), proposto in blu scuro, ottima alternativa per l’inverno al nero.  Altra opzione da giorno è senza dubbio la gonna jeans, con spacchi laterali o comodo centrale, per consentire libertà di movimento, come propone Pull & Bear (€32,99). Per  le occasioni più eleganti infine consigliamo di lasciarsi andare al gusto glamour stile Hollywood con modelli ampi tipo quello proposto da Ivy & Oak (€110) oppure seguire il trend ballerina e scegliere una gonna in tulle leggerissima come ad esempio nei toni pastello lilla di Little Mistress (€66,99).