Cosa succederebbe se potessi parlare con la te stessa prima del virus?

Cosa diresti alla te stessa prima della pandemia di Covid-19? Quali raccomandazioni le faresti? Abbiamo provato a immaginarlo con un video.

Next video

Cosa faresti se vedessi maltrattare una donna?

Clear

Prova a immaginare cosa sarebbe successo se la “te stessa” del futuro fosse venuta a trovarti qualche anno fa, quando ancora la parola “pandemia” era relegata a uno scenario post-apocalittico cyberpunk e decisamente lontano dalla nostra realtà.

Probabilmente il suo discorso ti sarebbe sembrato un po’ nebuloso: cosa sono i congiunti, cosa si intende per “affetto stabile”, cos’è un DPCM e cosa significa zona rossa?

Definizioni a parte, la versione futura di te stessa avrebbe potuto spronarti a goderti di più il presente, a non rimandare, ad andare a trovare di più nonni e genitori. Perché, forse, solo oggi abbiamo imparato ad apprezzare quanto può far bene un abbraccio e quanto sia importante cogliere l’attimo. Certo, è facile parlare col senno di poi, però facciamo tesoro di tutto ciò che questa situazione difficile ci ha insegnato e, soprattutto, dell’incredibile forza che abbiamo capito di avere, nascosta dentro di noi ma sempre pronta a sostenerci nel momento del bisogno.

Tu invece cosa diresti alla te prima del virus?

La discussione continua nel gruppo privato!