logo
Speciale: Ferragosto
Ferragosto, la festività dell'estate
Ferragosto

Ferragosto, la festività dell'estate

Il Ferragosto è una festa laica che però coincide, e non casualmente, con una festa religiosa. Si tratta di una festività italiana - che viene rispettata però anche in Canton Ticino e a San Marino - che si tiene il 15 agosto, in corrispondenza appunto del giorno dedicato all’Assunzione di Maria Vergine dalla Chiesa Cattolica Romana. Tuttavia questa giornata affonda le sue radici nel mondo latino: era infatti chiamato Feriae Augusti, cioè la festa dell’imperatore e cadeva originariamente l’1 agosto - fu infatti la Chiesa a fissarla nella data in cui la conosciamo oggi. In questa giornata, nella latinità, persone e animali si prendevano una pausa dalle fatiche quotidiane e gli animali in particolare venivano adornati con fiori e nastri.L’usanza delle gite fuori porta risale però al periodo del Fascismo, quando furono organizzati dei treni a prezzo agevolato per consentire di viaggiare anche alle persone che non possedevano grandi mezzi. C’erano treni per gite da un giorno e treni per viaggi da tre giorni, cioè dal 13 al 15 agosto. Tra i piatti tipici delle gite fuori porta e in generale della festività, ci sono in varie regioni il piccione arrosto, il pollo e il galletto. In Sicilia esiste un dolce spiccatamente dedicato a questa festività, il gelu di muluna, un dessert al cucchiaio a base di anguria, un frutto di stagione.Nella cultura popolare, il Ferragosto rappresenta un giorno importante, tanto che lo si ritrova come sfondo temporale al cinema, in letteratura e anche nell’opera - Pagliacci di Ruggero Leoncavallo è ambientato il 15 agosto appunto. Tra i film più celebri e amati che si svolgono in questa giornata c’è Il sorpasso di Dino Risi, Un sacco bello di Carlo Verdone e Ferie d’agosto di Paolo Virzì, che per la verità è ambientato durante l’intero periodo di ferie di due gruppi di persone, che tuttavia vivono il climax delle proprie vicende personali proprio a Ferragosto.