logo
Galleria: Chi è Dora Maar, la donna che amò il “diavolo”

Dora Maar fotografata da Man Ray

Chi è Dora Maar, la donna che amò il "diavolo"
Foto 2 di 8
x
Questo contenuto fa parte della rubrica “Storie di Donne”

Fonte: Man Ray Estate

Nata il 22 novembre 1907 a Parigi, con il nome Henriette Theodora Marković, Dora Maar era figlia di un noto architetto. Per via del lavoro del padre, fin da piccola si appassionò al mondo dell’arte e delle nuove correnti architettoniche. Dopo gli studi di pittura all’École et Ateliers d’Arts Décoratifs, l’incontro con Henri Cartier- Bresson fece però nascere in lei l’amore per la fotografia. Dopo aver aperto uno studio a Parigi insieme a un collega, iniziò così a dedicarsi alla fotografia di strada.