logo
Galleria: Abiti da sposa 2020: con che abito mi sposo?

Abiti da sposa 2020: con che abito mi sposo?

Abiti da sposa 2020: con che abito mi sposo?
Foto 1 di 15
x

Milano, New York, Barcellona e Londra. Durante la Bridal fashion week queste quattro città si trasformano diventando le capitali della settimana della moda più romantica dell’anno: quella interamente dedicata agli abiti da sposa, dove vengono presentate le nuove collezioni e le incredibili creazioni ideate dagli stilisti e dalle grandi maison del settore per tutte quelle donne che diranno il fatidico sì nel corso del 2020.

Tra gli abiti da sposa 2020, da un lato si riconfermano naturalmente i modelli più tradizionali, ampi e principeschi affiancati dagli amatissimi e sempre più richiesti tagli a sirena, dove non mancano le rifiniture in pizzo, corpetti ricamati e tempestati di piccoli e scintillanti dettagli; ma un’ampia scelta è riservata anche ai modelli più sofisticati e semplici, realizzati nei preziosi materiali dell’organza, raso e satin.

Dall’altro lato, invece, ci stiamo avvicinando sempre di più al concetto che non esiste più una sola ed esclusiva idea di sposa: sono sempre più numerose le donne aperte e pronte a considerare anche opzioni meno istituzionali e classiche rispetto a ciò che viene dettato dalla tradizione, come quelle che optano per un abito da sposa low cost.

Perché no? Quando a proporlo sono proprio i colossi della moda a basso costo, fa persino tendenza! Fino a qualche anno fa mai ci saremmo immaginate che si potesse proclamare il sì indossando un abito da sposa da poche centinaia di euro, o persino meno: oggi potete prendere in considerazione anche la scelta online.

Abiti da sposa e (eco)pelle: 9 idee per nozze rock

Abiti da sposa e (eco)pelle: 9 idee per nozze rock

Abiti da sposa 2020: cosa si è visto in passerella

La moda Bridal in fatto di abiti da sposa 2020 è ricca di novità. Gli stili e i modelli più amati e tradizionali, come quello a sirena, quello principesco e a trapezio, rivisitano il minimalismo delle loro linee in chiave romantica e moderna.

Tra le novità più apprezzate e acclamate del prossimo anno ci sono gli abiti nuziali multi-uso, come i completi con pantalone e strascico d’effetto, le maxi jumpsuit e gli abiti corti, ricchi di dettagli. Alcuni brand hanno anche presentato alcune valide alternative al classico bianco, proponendo il colore: dalle tonalità più morbide e raffinate del rosa cipria al nero, firma inconfondibile dello stile di Vera Wang.

Le tendenze principali? Le spalle scoperte e le scollature più o meno marcate, tra quelle vertiginose a V e le più romantiche a cuore. Per quanto riguarda i dettagli, invece, viene dato ampio spazio a micro fiori stampati o ricamati sui corpetti, che si estendono anche su gonne più o meno vaporose.

Ma la grande novità di stagione è racchiusa nelle misteriose trasparenze, che avvolgono la sposa dalla testa ai piedi, così come i dettagli e alcuni richiami che arrivano direttamente dagli anni ’20. Balze sulle gonne di abiti a tubino, frange che realizzano un simpatico gioco di movimento ad ogni passo e, naturalmente, non potevano mancare l’elemento chiave che ha caratterizzato i ruggenti anni venti, le piume: morbide e fluttuanti, vengono applicate sul fondo delle maniche e dell’abito.