Si trovano tutto l’anno ma il mio orto ne restituisce una quantità industriale proprio in questo periodo. Di fronte a una così ricca disponibilità di zucchine di ottima qualità non mi rimane che cuocerle in tutte le salse… e vi assicuro che nessuno dei miei ospiti si è mai lamentato 🙂

zucchine_orto

Oltre a essere un ortaggio versatile, che incontra il gusto anche dei palati più difficili, la zucchina contiene pochissime calorie (è costituita per oltre il 90% di acqua), è altamente digeribile, contiene potassio, vitamina E, C e acido folico. Sono ottime fritte e speciali al forno gratinate, perfette per gli aperitivi, come contorno o piatto unico.

Oggi zucchine ripiene dal sapore mediterraneo, estive e… svuota frigo!

 

Ingredienti per 4 persone

  • 4 zucchine piuttosto grandi
  • 1 cipolla piccola fresca
  • 2 fette di pane raffermo (ammollato nell’acqua e strizzato)
  • 2 uova (o 4 tuorli per un risultato finale più leggero)
  • 1 manciata di capperi in salamoia
  • 1 manciata di olive nere denocciolate
  • 2 foglie di salvia
  • 3/4 foglie di basilico
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 5 filetti di alici sott’olio
  • 2 cucchiai abbondanti di grana grattugiato
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pangrattato q.b.
  • 1 punta di peperoncino fresco (facoltativo)

 

Procedimento

  1.  Lavate, e tagliate a metà le zucchine. Con uno scavino (o un cucchiaino) svuotatele e tagliate la polpa estratta finemente. Sbollentate per qualche minuto le zucchine in abbondante acqua salata: dovranno risultare più morbide ma rimanere sode.zucchine svuotate
  2.  Nel frattempo in una padella versate un filo di olio extravergine di oliva, nel quale farete appassire la cipolla. Aggiungete la polpa tagliata finemente e fate saltare per qualche minuto.
  3.  In una terrina lavorate il pane raffermo ammollato, con le uova, il grana, la polpa saltata in padella (fatta raffreddare), le alici a pezzetti e le erbe aromatiche tritate. Il composto dovrà risultare morbido ma non troppo liquido. Aggiustate di sale (giusto un pizzico) e peperoncino.
  4. Farcite le zucchine con il composto, adagiatele in una pirofila con un filo d’olio e mettete a cuocere in forno statico preriscaldato a 200°. Per almeno mezz’ora, di cui 15 minuti coprendo la pirofila con della carta stagnola.zucchine_composto
  5. Quando le zucchine saranno abbastanza morbide, spolverizzatele con il pangrattato e finite la cottura scoprendo la pirofila per farle gratinare.
  6. Lasciate intiepidire e servite insieme agli antipasti o come aperitivo

Articolo originale pubblicato il 1 Agosto 2013

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!