Quante volte apriamo l’armadio e rimaniamo a fissarlo in cerca di ispirazione? In alcuni casi non riusciamo a sfruttare ciò che abbiamo nel migliore dei modi; in altri, invece, urge un restyling intelligente per completare il guardaroba con ciò che manca. Questo discorso vale per ogni capo e accessorio, ma riguarda in particolare i vestiti, che a volte ci sembrano inadatti, altre volte troppo rischiosi, altre ancora troppo scomodi. In realtà, esiste un vestito perfetto per ogni occasione e questa guida ne è la prova.

Cerchiamo di fare un po’ di ordine, passando in rassegna gli abiti della selezione di LUISAVIAROMA. L’e-tailer di lusso raccoglie le novità dei brand più conosciuti e dei giovani talenti per costruire look infallibili, moderni ma senza tempo. Dalla festa di compleanno della tua migliore amica a un viaggio in città nel fine settimana, da un pranzo di lavoro a un ritrovo con i parenti: i vestiti sono pensati per sentirsi a proprio agio in situazioni diverse.

Se hai già segnato in agenda appuntamenti e occasioni all’aperto e credi di aver un po’ trascurato il guardaroba, rinnovalo in poche mosse! Per aiutarti in questo compito, abbiamo tirato le somme degli ultimi trend in circolazione per stilare una lista delle tipologie di abito da spostare subito nella shopping bag. Preparati ai prossimi eventi sul calendario e metti da parte l’athleisure per un po’!

Dalla spiaggia al cocktail party

Un mini abito da trasformare in pareo, un maxi vestito boho-chic e un vestito asimmetrico

Le giornate si fanno sempre più calde. Se stai pianificando una vacanza al mare o sei stata invitata a una festa a bordo piscina, procurati un mini abito leggerissimo da indossare facilmente in vari modi, anche come copricostume. Per un look da spiaggia rilassato, abbina un mini dress di Isabel Marant Étoile o di Stella McCartney a una borsa in paglia tempestata di perline, una visiera a tesa larga e un paio di occhiali da sole cat-eye. Metti in risalto il punto vita con una cintura e completa l’outfit con un paio di sandali alla schiava.

Fonte: LUISAVIAROMA

Se non ami scoprire le gambe e cerchi qualcosa di estremamente comodo, punta su un maxi abito dal sapore bohémien, asso nella manica per le foto ricordo. Lunghi, leggeri, fluidi e poco strutturati, i vestiti oversize sono irrinunciabili nel guardaroba estivo e sono i più azzeccati per le giornate più torride: sono semplici da indossare e vestono da capo a piedi! Abbinali a un paio di sandali rasoterra o a un paio di sneakers e impreziosisci il look con qualche gioiello in stile gipsy e un foulard in seta da usare come copricapo. Prediligi le nuance che riprendono i colori della natura, dal corallo al giallo limone, dal verde bosco al rosa cipria, prendendo ispirazione dai modelli super sexy di Jacquemus e dai vestiti crochet di Bottega Veneta.

Cocktail party all’orizzonte? Corri a prendere il vestito più chic che hai nell’armadio! Per rompere gli schemi e fare una scelta alternativa rispetto ai classici abiti midi piuttosto tradizionali, sperimenta con un vestito dal taglio asimmetrico, magari monospalla, per divertirti con lunghezze diverse e intriganti. Con pannelli sovrapposti e scollature irregolari, gli abiti asimmetrici creano una silhouette inaspettata. Scegli il modello perfetto per te dalle collezioni di Giuseppe di Morabito e The Attico.

Cerimonie, matrimoni e occasioni speciali

Un vestito con le spalle scoperte e un abito con fantasie vivaci

Il giorno delle nozze si festeggia con cibo e vino di qualità, musica e tanti sorrisi, ma decidere cosa indossare, se siamo fra le invitate, non è sempre così semplice. Solitamente, ai matrimoni tradizionali è richiesto un dress-code elegante. Ecco perché un vestito senza spallini o un vestito che lascia le spalle scoperte è una soluzione très chic in questi casi. Completa la mise con un paio di tacchi alti o un paio di zeppe, a seconda dell’ora e del luogo, una pochette tempestata di cristalli o di perline e qualche gioiello semplice. Prendi nota dalle ultime collezioni di Max Mara, Gabriela Hearst e Self-Portrait.

Fonte: LUISAVIAROMA

Se ti piacciono i colori e le fantasie, opta invece per un vestito a fantasia, meno rigoroso dei modelli a tinta unita. Lunghi, midi e mini, a trapezio o avvolgenti in tessuti stretch, con maniche ad aletta, senza maniche o con maniche a palloncino: i vestiti stampati sono declinati in versioni classiche e in modelli sperimentali. Accostali a un paio di ballerine per il giorno o a un paio di stivaletti per smorzare i toni romantici del look. Alla prossima cerimonia, indossa i colori della nuova stagione con le collezioni di Gucci, Johanna Ortiz e Zimmermann.

Abiti da sposa 2021: 4 tendenze inclusive, perché non c'è un solo tipo di sposa

Fra ufficio e appuntamenti nel centro città

Uno chemisier e un vestito senza maniche per il massimo della versatilità

Devi rientrare in ufficio dopo un anno passato in smart working? Niente panico! Vai sul sicuro con un vestito chemisier, pratico e leggero, per rivivere il comfort del loungewear anche alla tua vecchia scrivania. Lungo fino ai piedi o in versione longuette, lo chemisier si adatta a ogni silhouette del corpo femminile. Indossabile come tunica abbottonandolo interamente, oppure aperto sopra a un top e a un paio di jeans, nelle giornate fredde si presta bene a essere messo sotto a un maglione o un blazer più formale. Fai un upgrade al tuo guardaroba con gli chemisier sofisticati di Alexandre Vauthier, oppure osa con lo chemisier patchwork con stampe multicolor di Dolce & Gabbana.

E se hai in programma una sessione di shopping in pieno centro dopo il lavoro, tira fuori dall’armadio un vestito senza maniche. Ideale per ogni attività, dalle commissioni alle pause-aperitivo, questo modello lascia la massima libertà di movimento. Scopri le novità sostenibili che Kenzo ha progettato in collaborazione con il WWF, oppure scegli un abito corto a fantasia o total white di Prada; abbinalo a una giacca annodata in vita, un paio di sneakers in tela e una borsa shopping per avere tutto il necessario a portata di mano. Et voilà!

Articolo con contenuti promozionali

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!