logo
Stai leggendo: Matrimonio eco-friendly

Matrimonio eco-friendly

Cercare di improntare la vita al rispetto della natura, ogni giorno: anche nel giorno più speciale della tua vita. Ecco come organizzare un matrimonio eco-friendly!
tableau eco

Le nozze sostenibili sono ormai una vera e propria tendenza per chi ha fatto della tutela ambientale uno stile di vita, un valore da celebrare proprio in un giorno così memorabile. Chi invece si sta avvicinando a questo tipo di sensibilità può organizzare il giorno più bello della sua vita seguendo anche solo uno di questi aspetti, ogni piccolo passo è indispensabile per un cambiamento futuro ! Dall’abito alla cerimonia, dal rinfresco alle bomboniere, tutto può essere eco-chic.  Ecco qualche esempio:

Partecipazioni per un matrimonio eco-friendly

Cominciamo dagli inviti e dalle partecipazioni. C’è l’imbarazzo della scelta, si va dalla carta riciclata alla biodegradabile, se desideri risparmiare sui materiali puoi anche decidere di mandarli via mail. Attenzione però all’età degli invitati, non tutti sanno usare internet e la tecnologia !

partecipazioni eco

Il lancio del riso

Il tradizionale lancio del riso può essere sostituito dalle bolle di sapone, decisamente a impatto 0.

L’abito da nozze Eco-Friendly

Un’idea molto bella sarebbe sicuramente di riciclare l’abito da sposa della mamma o addirittura della nonna, oppure di noleggiarlo. Altra alternativa sarebbe quella di donarlo in beneficienza, riducendo fino al 50% l’impatto ambientale creato per produrlo e contribuendo a condividere un’idea ecosostenibile con un’altra persona che invece accetta di “riciclare” un oggetto come l’abito di nozze altrui. Ci sono alcuni stilisti che puntano su produzioni ecosostenibili ed eticamente corrette, con linee eco-friendly.

Ricevimento matrimonio eco-friendly

La scelta della location è essenziale perché le nozze siano un inno alla natura. Innanzitutto, evitate location lontane dal luogo della cerimonia, in questo modo si limiteranno le emissioni di gas inquinanti. Sposatevi al mattino, in questo modo potrete sfruttare la luce naturale, risparmiando sull’elettricità; scegliete una struttura adeguata, che magari utilizzi energia rinnovabile. Il menù dovrà essere assolutamente a km zero, prediligete quindi prodotti del territorio, vino locale, e cibi di stagione.  Inoltre, le bevande “alla spina” o sfuse sono la scelta contro la produzione di rifiuti come vetro e plastica.

centrotavola eco

Addobbi floreali

Anche in questo caso, specificate al fiorista che desiderate addobbi con fiori locali e di stagione. L’idea in più: perché non creare composizioni abbinando i fiori a frutta e verdura? Molto particolare l’idea di utilizzare elementi comuni, poveri, della stagione in corso. Oppure, l’utilizzo di piante officinali: basilico, origano, menta, camomilla, lavanda, timo….

Bomboniere

Perché non scegliere dei prodotti biologici della vostra zona? Vasetti di miele o marmellata, vino, olio, riso… in questo modo promuoverete il consumo locale, sostenendo l’economia verde! Bella anche l’idea di un sapone naturale o di una candela ( attenzione però, che sia di cera d’api o di soia! ), oppure di regalare delle piantine, o dei semi. Altra alternativa, quella di scegliere delle bomboniere equo e solidali.

bomboniera eco

Viaggio di nozze eco-friendly

Scegli la tua luna di miele in modo che la natura venga rispettata. Sarà un viaggio stupendo se l´impatto del turismo non graverà sui meravigliosi paesaggi che vedrai!

 

Anche il giorno più bello della tua vita può essere a impatto zero: organizza un matrimonio felice sia per te che per il Pianeta Terra.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...