diredonna network
logo
Stai leggendo: Classifica 2012: le città italiane dove si vive meglio

Amazon Wardrobe: scegli, prova a casa gratuitamente, poi decidi se comprare

Creazioni in fimo: 3 idee facili, super carine e come realizzarle

Pronte a comprare i mobili Ikea su Amazon?

Internata in una clinica psichiatrica per impedirle di abortire: la drammatica storia di questa ragazza

Maturità 2017: ecco tutte le tracce della prima prova

Sexting, quella "prova d'amore" che può costare la vita

"Perché mi dice che le faccio schifo?": la risposta di Sergio Sylvestre contro gli haters

Jovanotti e la lettera di Pif: "Mi fa schifo chi se ne sbatte dei disabili"

Saldi estivi 2017: quando iniziano Regione per Regione e i must have della stagione!

Spose bambine: perché migliaia di minorenni si sposano ogni anno negli USA

Classifica 2012: le città italiane dove si vive meglio

Il Sole 24 Ore come ogni anno stila la classifica delle città più vivibili d'Italia.Cosa ne pensate? Siete d'accordo?

L’anno sta per finire e le classifiche non tardano ad arrivare. Ogni 365 giorni il Sole 24 Ore  seleziona la città italiana nella quale si vive meglio. I parametri che determinano la vivibilità di una città rispetto ad un’altra sono: lavoro, tenore di vita, servizi, ordine pubblico e tempo libero.

A vincere su tutte le altre concorrenti è Bolzano che si guadagna il primo posto, facendo scendere di ben 9 posizioni Bologna, che deteneva il primato nel 2011. A seguire Siena e al terzo posto Trento. L’Emilia Romagna rimane la regione che si piazza meglio nel resto della classifica: al quarto posto troviamo infatti Rimini, al sesto Parma, ottava Ravenna, decima, come già detto prima Bologna, undicesima Reggio Emilia, dodicesima Piacenza e tredicesima Modena. Nella top ten troviamo ancora Trieste, Aosta e Belluno. Il meridione, come ogni anno, detiene il primato delle posizioni più basse: l’ultima città è infatti Taranto, mentre l’anno scorso c’era Foggia. Napoli, Caltanisetta, Brindisi, Trapani, Vibo Valentia e Bari.

Le due capitali d’Italia, Milano e Roma, occupano la diciassettesima e la ventunesima posizione, salendo di un paio di posti ciascuna.

Milano però guadagna il primato come città con il più alto tenore di vita.