diredonna network
logo
Stai leggendo: Iris Grace: La Bambina Autistica Che Dipinge Come Monet [FOTO]

Sai perché i camici dei medici sono verdi o blu?

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Le commoventi parole di questo papà: "Ecco perché prendo ancora i fiori per la mia ex moglie"

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Quando la tua ex ti scrive una lettera di scuse e tu gliela rimandi corretta" con la penna rossa

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Iris Grace: La Bambina Autistica Che Dipinge Come Monet [FOTO]

Iris ha soli 5 anni ed è affetta da autismo. Questo però non le ha mai impedito di comunicare con la pittura e i suoi quadri sono divientati delle opere richiestissime, soprattutto dai critici. Giochi di luci e colori che lasciano senza parole.
(foto: Web) (

Questa è la storia di Iris Grace, una bambina di soli 5 anni, alla quale fu diagnosticato l’autismo a solo un anno.

I genitori di Iris cercarono nell’immediato dei terapisti che potessero aiutarla e dopo aver provato con la terapia del gioco, la musicoterapia e l’equitazione, la bambina iniziò a reagire subito con l’aiuto della pittura.

Oggi la piccola comunica infatti attraverso tavolozza e pennelli.

(foto: Web)

La dolce bambina si esprime attraverso bellissimi disegni e giorno dopo giorno fa grandissimi progressi.

I suoi quadri sono meravigliosi, ricordano l’impressionismo dei pittori di metà Ottocento.

Giochi di luce e colori davvero incredibili, in cui nulla è lasciato al caso.

Basta osservarli per capire che c’è un talento, un genio che difficilmente si può capire con razionalità.

Iris dipinge ogni giorno e la sua disabilità non è mai un ostacolo.

Una creatività senza limiti la sua che è stata notata anche dai grandi esperti di arte.

Le sue opere sono state messe in vendita per poter pagare le terapie grazie i soldi ricavati.

“Ci siamo resi conto che nostra figlia ha davvero talento, mi arrivano e-mail da ogni parte del mondo per comprare le sue opere”

Effettivamente sono quadri davvero meravigliosi.

Guardateli e innamoratevene.

1.

(Fonte: Web)

2.

(foto: Web)

3.

(foto: Web)

4.

(foto: Web)

5.

(foto: Web)

6.

(foto: Web)

7.

(foto: Web)

8.

(foto: Web)

.9

(foto: Web)