diredonna network
logo
Stai leggendo: Trapianto di barba: l’ultima moda maschile

Gli scatti di Lalonie, 17 anni: "Con il mio corpo faccio ciò che voglio"

Oroscopo dal 30 marzo al 5 aprile- Come sopravvivere alle stelle

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Trapianto di barba: l'ultima moda maschile

Maschi vanitosi. In arrivo dall'Inghilterra l'ultima moda maschile: il trapianto di barba!
(foto:Web)

Gli uomini ormai son diventati più vanitosi delle donne e il loro nuovo sogno estetico non sono addominali scolpiti, o tricipiti gonfi, ma una barba stile hipster che, è vero, a noi donne fa davvero impazzire.
Un look finto trasandato e alternativo chic che ha affascinato anche lo star system maschile internazionale, da Brad Pitt a Ben Affleck e via dicendo.

L’International society of hair restoration segnala, sulle pagine del quotidiano inglese “Telegraph”, che solo in Inghilterra nell’ultimo anno sono stati eseguiti più di 4500 trapianti di peli per infoltire la barba. Una nuova particolare mania che sta prendendo piede in tutto il mondo.
Infoltire barba e baffi ha il suo prezzo. Solo i baffi costano in media 2.400 sterline, mentre la barba completa ben 9.000.
Una tecnica davvero particolare che preleva la peluria da altre zone del corpo e le inserisce sul viso, tramite taglietti in anestesia locale.
Il 90% dei peli ricresce ma ci vogliono 10 mesi, e X sedute, prima che l’effetto sia completo.
I chirurghi estetici spiegano che questo tipo di intervento è richiesto soprattutto dagli uomini tra i 20 e i 40 anni per nascondere cicatrici di acne o avere una crescita più ordinata della peluria.