diredonna network
logo
Stai leggendo: Crea un profilo fb per ritrovare una vecchia fiamma, lei lo scopre e si cancella

Jessica, perde la memoria ma si innamora di nuovo dello stesso uomo

Cassidy, violentata a 13 anni suicida a 15: in questa lettera il suo ultimo desiderio

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Violentata a 7 anni dal compagno della madre. Il processo dura 20 e l'accusa cade in prescrizione

Le ceneri dei defunti diventano vinili per dare ancora "voce" ai morti

Tenetevi forte: arriva il sequel di Love Actually

Traffico d'organi: il dramma dei bambini e dei profughi scomparsi nel nulla

25 lettere di (non) amore di uomini violenti alle proprie donne

Niente carcere per il 19enne stupratore. La pena: "Niente sesso fino al matrimonio"

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

Crea un profilo fb per ritrovare una vecchia fiamma, lei lo scopre e si cancella

Una storia davvero bizzarra che dimostra quanto gli uomini si innamorino prima delle donne.
(foto:Web)

È bastata una notte di passione a Capodanno nella città di Hong Kong per far innamorare un giovane ragazzo australiano di una ragazza americana.
I due hanno passato insieme la notte, con la convinzione che sarebbe rimasta un’avventura. Un incontro fugace e un saluto veloce, dei due sarebbe rimasto solo il ricordo.

(foto:Web)

Reese McKee, questo il nome del ragazzo, ha trovato indimenticabile quella notte e ha deciso di creare una pagina su Facebook per ritrovare la sua bella “Katie”!. Nessun cognome, un nome anzi piuttosto banale e una descrizione fisica è stata condivisa in rete per cercare disperatamente quella donna che gli aveva fatto perdere la testa.
Il popolo della rete si è entusiasmato e in poche ore centinaia di persone si sono attivate per la ricerca.

(foto:Web)

Dopo tante persone sbagliate alla fine la ragazza è stata trovata ma la reazione è stata opposta a quella desiderata. Katie infatti, forse spaventata dalla testardaggine del ragazzo, si è cancellata da ogni social network e ha chiesto a Reese di eliminare la pagina creata per cercarla. Quell’avventura per lei era un ricordo morto e sepolto e non voleva assolutamente che estranei conoscessero la sua storia.

Reese comunque non si arrende e vuole ritrovarla per ringraziarla della magica notte.