logo
Stai guardando: “Perché essere una principessa quando posso essere quello che voglio”

"Perché essere una principessa quando posso essere quello che voglio"

E se proponessimo alle nostre bambine e ai nostri bambini modelli diversi di donne, sin da piccoli?Il video di Roba da Donne celebra le storie vere di grandi donne, da raccontare alle donne e agli uomini di domani.

Prossimo video

I motivi per cui ci piace Tom Hardy

Annulla

Niente principesse, troniste o fashion blogger. Con questo video Roba da Donne vuole incoraggiare le bambine di oggi e le donne di domani a diventare qualsiasi cosa vogliano; senza arrendersi di fronte ad uno stupido stereotipo per il quale un lavoro è “da uomini” piuttosto che uno sport “da maschi”. 

Abbiamo anche noi il diritto di fare il pilota di aerei, di guidare moto da cross o fare l’allenatore di una squadra di calcio, se è questo che vogliamo. Nella storia sono tante le donne che si sono spinte oltre, che sono andate oltre il concesso perché credevano in loro stesse e nelle loro passioni.

È così che, grazie a Donne con questo coraggio, oggi possiamo condividere fiere con voi questo video. Una donna dopo l’altra che nella loro vita hanno seguito il cuore e non la società ottenendo primati e onorificenze.

Samantha Cristoforetti, prima donna nello spazio; Maria Teresa De Filippis, prima donna a gareggiare in Formula 1, Nilde Lotti, prima donna italiana Presidente della Camera dei Deputati, Fabiola Gianotti, prima donna direttrice del Cern, Carla Brocolini, prima donna pilota dell’esercito italiano e tante altre. Senza dimenticare le eccellenze di Amelia Earhart, Margherita Hack, Grazia Deledda e Rita Levi-Montalcini.

Una lista di donne controcorrente che ci hanno ispirato e reso orgogliose. Storie che vogliamo raccontare ad ogni bambina e bambino, così che questa diventi normalità.