Crisi climatica: se potessi parlare con la te del 2070

Quale sarebbe il dialogo tra la te di oggi e la te del 2070? Il Pianeta non sembra essere messo bene e la vita sulla Terra è al collasso. Un dialogo surreale per creare consapevolezza sulla crisi climatica e sulle responsabilità di ognuno di noi.

Next video

Il bilancio dei femminicidi in Italia nel 2021

Clear

Siamo così abituati a sentirne parlare che il lessico apocalittico usato per descrivere la crisi climatica ormai non sembra nemmeno così tanto letale. E infatti la maggior parte delle persone, semplicemente, non ci pensa e, anzi, non considera riscaldamento globale e perdita della biodiversità un’emergenza. Eppure le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti, se solo riuscissimo a guardare un po’ più in la del nostro naso.

Perché potremmo rimanere senza cioccolato entro il 2050

Questo atteggiamento ha una triste conseguenza: le azioni che potrebbero migliorare la situazione (ormai al collasso) vengono inesorabilmente rimandate di giorno in giorno. “Ma cosa posso fare io? Sono solo una singola persona!“.

In realtà tutti e tutte possono fare qualcosa, perché la responsabilità, in fondo, è dell’umanità intera. Abbandonare comportamenti poco sostenibili, far sentire la propria voce, protestare per proteggere il Pianeta e la vita sulla Terra sono azioni alla portata di tutti. Cambiare non è mai facile, ma ormai non c’è più tempo per le soluzioni di compromesso. Sei pronto e pronta a invertire una rotta che sembra essere segnata ormai da tempo! La Terra è anche la tua casa.

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!
  • Cosa succederebbe se