logo
Stai leggendo: I 15 articoli più letti del 2017 su Roba da Donne

I 15 articoli più letti del 2017 su Roba da Donne

Dallo stupro di Franca Rame fino agli insulti di bodyshaming alla conduttrice Vanessa Incontrada: ecco i 15 articoli di Roba da Donne più letti del 2017.

Parliamo un po’ della nostra redazione e dell’anno che sta per terminare: il 2017 è ormai al capolinea e si prospetta un 2018 già pieno di novità. Quale modo migliore, quindi, per celebrare questi 365 giorni passati se non con un articolo che riguarda proprio ciò che scriviamo? Ecco quindi una lista dei 15 articoli di Roba da Donne più letti del 2017.

1.
Quel "signora, ha goduto?" quando 5 uomini stuprarono Franca Rame

1.Quel "signora, ha goduto?" quando 5 uomini stuprarono Franca Rame

Rapita, torturata e stuprata: colpita, nel suo essere donna, per punire la sua fede politica.
2.
È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

2.È morta la mamma di Bea, la bambina prigioniera del suo corpo

Se n'è andata la mamma di Bea, la bambina imprigionata nel suo corpo da una malattia rarissima. Stefania è stata sconfitta dal tumore al seno.
3.
L'età della tua prima mestruazione può rivelare molto sulla tua salute

3.L'età della tua prima mestruazione può rivelare molto sulla tua salute

Avete avuto il menarca prima dei 10 anni? Oppure dopo i 17? Se rientrate in queste categorie, fareste bene a leggere quest'articolo e iniziare a sottoporvi da degli screening medici.
4.
Ilde, sposa a 13 anni: "Mi portava dalle prostitute per imparare a fare sesso"

4.Ilde, sposa a 13 anni: "Mi portava dalle prostitute per imparare a fare sesso"

Ogni giorno in qualche zona del mondo una bambina viene data in sposa a uomini adulti, il più delle volte per questioni economiche. Ma il dramma delle mogli bambine affliggeva anche il nostro paese fino a non molto tempo fa, e oggi una di loro ha scelto di raccontare la sua storia: "Io, sposa a 13 anni, venduta per 50 mila lire da mia madre". Ecco la toccante testimonianza di Ilde.
5.
Quando lui si sfila il preservativo: subire violenza senza rendersene conto. La storia di Stella.

5.Quando lui si sfila il preservativo: subire violenza senza rendersene conto. La storia di Stella.

Lei gli chiede il preservativo, ma lui se lo sfila durante il rapporto. La storia di Stella è solo una mancanza di rispetto, una disattenzione o qualcosa di più? Perché quando la tua fiducia viene tradita in questo modo non si può parlare solo di maleducazione. Quello che Stella ha subito è stata una vera a propria violenza, ma nonostante questo ha dovuto persino affrontare delle critiche.
6.
Cosa significa se sulla culla di un neonato c'è una farfalla viola

6.Cosa significa se sulla culla di un neonato c'è una farfalla viola

Su alcune culle termiche in ospedale potreste vedere una farfalla viola. Ecco cosa non dovete fare o soprattutto dire.
7.
Gli insulti idioti a Vanessa Incontrada per il suo peso

7.Gli insulti idioti a Vanessa Incontrada per il suo peso

Vanessa Incontrada viene insultata sui social per il suo peso. Selvaggia Lucarelli interviene su Facebook per difenderla a spada tratta. Perché l'ironia e la simpatia sono tutt'altra cosa.
8.
"Questa è l'endometriosi: non dobbiamo vergognarcene"

8."Questa è l'endometriosi: non dobbiamo vergognarcene"

L'endometriosi è una condizione che affligge una donna su dieci in tutto il mondo. È una patologia non molto conosciuta e di cui non si parla abbastanza.
9.
Cos'è il Lotus Birth e perché i genitori rifiutano il taglio del cordone ombelicale

9.Cos'è il Lotus Birth e perché i genitori rifiutano il taglio del cordone ombelicale

Ecco spiegata la pratica del Lotus Birth e i pareri contrastanti dei medici riguardo questa delicata questione.
10.
Ha il pene più lungo del mondo: dichiarato disabile. La storia di Roberto

10.Ha il pene più lungo del mondo: dichiarato disabile. La storia di Roberto

Avere un pene molto lungo a volte non è una cosa positiva. Ce lo dimostra Roberto, un signore messicano che è stato dichiarato disabile a causa delle dimensioni eccessive del suo pene.
11.
La violenza atroce di chi insulta la mamma che ha dimenticato la figlia in auto

11.La violenza atroce di chi insulta la mamma che ha dimenticato la figlia in auto

C'è stato un tempo in cui i social avrebbero potuto diventare strumenti di democrazia. Oggi è il tempo in cui sono la bandiera del peggiore populismo e urinali delle peggiori frustrazioni, che non si fermano neppure di fronte alla tragedia più grande.
12.
"Scusa se ti ho chiamato bastardo": le scuse di Jeremias Rodriguez a Daniele Bossari

12."Scusa se ti ho chiamato bastardo": le scuse di Jeremias Rodriguez a Daniele Bossari

Gli animi dei concorrenti del Grande Fratello Vip si sono scaldati (e forse un po' troppo) durante la puntata del 25 settembre 2017: fulcro della lite sono stati Daniele Bossari e Jeremias Rodriguez. L'argentino ha infatti minacciato il conduttore televisivo scatenando l'opinione pubblica. A due giorni dall'accaduto ecco che arrivano le scuse di Jeremias.
13.
"Mi hai fatto finire tra cocaina e prostituzione": la lettera dell'ex fidanzata suicida a Jim Carrey

13."Mi hai fatto finire tra cocaina e prostituzione": la lettera dell'ex fidanzata suicida a Jim Carrey

Jim Carrey è sotto inchiesta dal 2015 per il suicidio della ex fidanzata Cathriona White. Dopo la lettera della giovane e le dichiarazioni da entrambe le parti, il processo giudiziario è fissato ufficialmente all'aprile 2018.
14.
11 cose che le donne a volte fanno di nascosto ma che non si possono dire

14.11 cose che le donne a volte fanno di nascosto ma che non si possono dire

Le donne nascondono piccoli e grandi segreti, alcuni dei quali mettono in imbarazzo, altri risultano alla maggior parte di noi inverosimili. In quali abitudini vi ritrovate e quali invece vi sembrano assurde?
15.
Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

15.Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

Siamo nel 2012, Cristian Fernandez è detenuto in Florida e rischia l'ergastolo. Ah: Cristian ha solo 12 anni. Siamo nel 2017 e i riflettori sembrano essersi spenti sul suo caso: perché? Cos'è successo?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...