logo
Galleria: Chi è XXX Tentacion e quel post profetico prima di essere ucciso

Chi è XXX Tentacion e quel post profetico prima di essere ucciso

Chi è XXX Tentacion e quel post profetico prima di essere ucciso
Foto 1 di 9
x

È stato ucciso XXX Tentacion, il rapper della Florida il cui vero nome era Jahseh Dwayne Onfroy. Un omicidio avvenuto lunedì 18 giugno 2018 intorno alle 16 a Deerfield Beach nella contea di Broward, Florida.

Il rapper, che aveva solo 20 anni, era di ritorno da un concessionario di motociclette alla guida della sua auto quando all’improvviso è stato colpito da alcuni proiettili. A sparare sono stati due uomini fuggiti poi a bordo di un suv. Dalla prima ricostruzione dello sceriffo, non si esclude il tentativo di rapina finito male: i due aggressori pare abbiano rubato una borsa firmata Louis Vuitton dall’auto del rapper. Il ragazzo non è morto sul colpo, i soccorsi lo hanno trasportato in condizioni disperate all’ospedale più vicino, dove è stato dichiarato morto verso le 17:40 dello stesso giorno. La rapina è ancora un’ipotesi, la polizia non scarta altre soluzioni.

Il rapper, anche se definirlo tale è un po’ riduttivo, era attualmente al primo posto nella classifica Billboard con il suo ultimo album “?”. Il singolo Sad! ha raggiunto il settimo posto nella classifica Billboard Hot 100, diventando la sua prima canzone nella Top 10. XXX Tentacion era uno dei più controversi artisti della scena rap e trap mondiale, con un successo strepitoso soprattutto negli Stati Uniti.

"Perché Luigi Tenco non si suicidò": le ragioni di chi non crede nel suicidio

"Perché Luigi Tenco non si suicidò": le ragioni di chi non crede nel suicidio

Non c’è aggettivo migliore per definirlo, se non proprio controverso: una persona difficile da comprendere e da interpretare. Una carriera musicale in ascesa, passi da gigante ma un passato da criminale, che volente o nolente non si può nascondere. Un rapper che si dichiara apertamente contro il femminismo perché “Le donne possono vedersi o sentirsi sminuite, ma sei sminuito solo se vuoi essere sminuito”. Un pensiero sicuramente confuso che il cantante non è mai riuscito a spiegare fino in fondo.

Una vita segnata dalla violenza, dalle accuse e dai reati, poi all’improvviso il successo e la fama grazie alla sua musica. La stessa musica che, a detta sua, lo ha salvato.

Scopriamo insieme chi era Jahseh Onfroy, la promessa del rap che se ne è andato a soli vent’anni per un colpo di pistola.