logo
Galleria: 9 costumi di Halloween pensati appositamente per bambini con disabilità

9 costumi di Halloween pensati appositamente per bambini con disabilità

9 costumi di Halloween pensati appositamente per bambini con disabilità
Foto 1 di 10
x

La festività autunnale di Halloween è l’occasione, per grandi e soprattutto bambini, di mascherarsi e partecipare a eventi o feste divertenti. Per i più piccoli queste feste spesso assumono una grande importanza, meritano attenzioni da parte dei genitori, nonché necessitano di preparativi che possono iniziare anche diverso tempo prima, soprattutto negli Stati Uniti.

E se in giro da metà ottobre è tutto un fiorire di zucche intagliate e fantasmini appesi alle finestre, sono i costumi di Halloween spaventosi, o anche solo divertenti e colorati, il pezzo forte per poter fare dolcetto o scherzetto.

Suo figlio ha la distrofia: il papà crea splendidi costumi di Halloween per bambini sulla sedia a rotelle

Suo figlio ha la distrofia: il papà crea splendidi costumi di Halloween per bambini sulla sedia a rotelle

Tuttavia, ci sono bambini che, proprio come tutti avrebbero il diritto di festeggiare Halloween con felicità e spensieratezza, ma non possono farlo per via di problemi o impedimenti fisici che finiscono per farli sentire esclusi.

Stiamo parlando, in particolare, dei bambini affetti da disabilità e costretti magari a vivere sulla sedia a rotelle. La catena di grandi magazzini Target ha deciso di lanciare una linea di costumi di Halloween davvero particolare, perché tutta dedicata all’inclusività e al superamento delle differenze. Questi costumi di Halloween, infatti, sono specificamente pensati per i bambini con disabilità, che ad esempio si trovano sulla sedia a rotelle.

12 costumi di Halloween per bambini assolutamente... Da urlo!

12 costumi di Halloween per bambini assolutamente... Da urlo!

Target, con i suoi speciali costumi, è andata incontro a tutti questi bambini , lanciando un messaggio fondamentale di uguaglianza e attenzione anche a chi, troppo spesso, viene emarginato per problemi che non dipendono certo da lui.

Li chiamano “costumi adattivi” perché non sono dei semplici vestiti colorati e simpatici, ma si adattano, nel vero senso della parola, anche alla sedia a rotelle dei bimbi, con accessori specifici.

Una trovata commerciale del genere non può che far piacere a moltissimi genitori che, ogni giorno, lottano per far sentire amati e inclusi i loro figli. È anche attraverso segnali come questo che le grandi aziende, a volte, dimostrano di pensare veramente alla felicità delle persone, nessuna esclusa. L’auspicio è che soluzioni del genere si diffondano su larga scala e possano regalare un sorriso a tanti giovani in difficoltà.

Nella gallery i costumi di Halloween pensati appositamente per bambini con disabilità.