logo
Galleria: 11 personaggi di serie tv che hanno cambiato il nostro modo di vestire

11 personaggi di serie tv che hanno cambiato il nostro modo di vestire

11 personaggi di serie tv che hanno cambiato il nostro modo di vestire
Foto 1 di 12
x

Vi siete mai chiesti quanto siamo influenzati dalle nostre serie TV preferite quando si tratta di fare shopping? La risposta è meno scontata di quanto possa sembrare.

Che la tv potesse trasformarsi in una nuova piattaforma d’interesse per i marchi di moda era, in effetti, piuttosto prevedibile, ma il modo in cui si sono evoluti i rapporti tra il piccolo schermo, i suoi protagonisti e gli uffici stampa dei marchi abituati a editoriali e pubblicità sui giornali patinati, rimane comunque un paradigma interessante nell’affannata ricerca della rilevanza social.

Quanto Tempo Spendiamo Per Le Serie Tv? Questo Sito È In Grado Di Dircelo

Quanto Tempo Spendiamo Per Le Serie Tv? Questo Sito È In Grado Di Dircelo

Le attrici e i loro rapporti con le case di moda diventano fondamentali nel disegnare il look del personaggio che interpretano, tanto che non potremmo immaginare Olivia Pope, interpretata da Kerry Washington, senza le sue borse di Prada e i suoi cappotti Max Mara. Cookie Lyon, interpretata da Taraji P. Henson, senza gli attillati abiti di Balmain e Moschino, Claire Underwood, interpretata da Robin Wright, senza i tubini di Michael Kors e le giacche Altuzarra.

Da metà degli anni Novanta a oggi, possiamo affermarlo con certezza, le signore della televisione non sono mai state così eleganti. Potremmo anzi spingerci ad affermare che l’innalzarsi del livello qualitativo dei costumi abbia giocato un ruolo fondamentale nel progressivo affermarsi della televisione d’eccellenza e che ciò ha comportato un cambiamento più generale nel rapporto tra la tv e la moda, arrivando a influenzare il nostro modo di vestire.

"Come ti ricreo gli abiti di Stranger Things con qualche capo vintage"

"Come ti ricreo gli abiti di Stranger Things con qualche capo vintage"

Secondo quanto emerso da una ricerca condotta in collaborazione tra la piattaforma globale di ricerche di moda Lyst e il social network Pinterest, i personaggi televisivi hanno un peso considerevole sulle scelte di stile degli spettatori.

Un’impennata nelle ricerche su Lyst per “abito a pagliaccetto”, dopo che Millie Bobby Brown ne ha indossato uno nell’ultima puntata di Stranger Things, o un aumento esponenziale su Pinterest di immagini con i look della strega Sabrina non sono fenomeni casuali, ma prove precise del fatto che sempre più spesso si desideri acquistare un capo particolare appena visto in TV o replicare un outfit convincente apprezzato sullo schermo.

Nello specifico il report di Lyst e Pinterest ha analizzato, nel periodo compreso tra gennaio e luglio 2019, i comportamenti di 306 milioni di utenti al mese in tutto il mondo e le ricerche relative a oltre 5 milioni di prodotti di moda in vendita in più di 12.000 e-shop multi marca, oltre a stilare una lista delle serie TV più ricercate e apprezzate su Pinterest.

Nella gallery in alto 11 personaggi televisivi recenti che hanno cambiato il nostro modo di vestire.