logo
Stai leggendo: Pellicce Ecologiche Inverno 2015/2016: Perché Sceglierle e Come Indossarle

Pellicce Ecologiche Inverno 2015/2016: Perché Sceglierle e Come Indossarle

Scopri con noi le pellicce ecologiche e i modelli di tendenza per l'autunno inverno 2015/2016, un tipo di moda chic ed eco sostenibile allo stesso tempo!
pellicce ecologiche quali scegliere
Fonte: web

Il periodo più freddo dell’anno si sta avvicinando e possiamo scegliere di scaldarci senza utilizzare pellicce prodotte a partire dagli animali: esistono infatti moltissime varietà di pellicce ecologiche che vengono confezionate senza danneggiare alcun essere vivente.

 1. Perché scegliere le pellicce ecologiche?

pellicce ecologiche campagna peta
Fonte: web

Le pellicce ecologiche sono migliori rispetto alle pellicce vere per vari motivi.

Il primo motivo è quello animalista: soprattutto in Cina gli animali da pelliccia (tra cui anche cani e gatti oltre a volpi, conigli, etc…) vengono allevati in condizioni disumane, sono tenuti in micro gabbie in cui non possono nemmeno girarsi o esposti a correnti di vento freddo per rinforzare e infoltire il pelo. La loro morte è anche peggiore: nella fase dello scuoiamento, infatti, gli animali sono ancora vivi, vengono storditi facendo sbattere loro la testa sul pavimento molto violentemente, poi vengono appesi ad un gancio e scuoiati vivi. Queste atrocità sono state verificate e documentate dal PETA e dalla Protezione Animali di moltissimi stati nel mondo, ma finché le pellicce saranno in commercio in tutti gli stati del mondo e le persone le acquisteranno la barbarie non avrà fine.

Scegliendo una pelliccia ecologica non sarete complici di tutto ciò.

La pelliccia ecologica è anche ambientalista, perché la lavorazione richiesta dallo scuoiamento e dalla lavorazione di pellicce vere è molto più inquinante rispetto alla lavorazione di materiali sintetici. È inoltre difficile liberarsi delle pellicce e dei loro residui tossici.

Le pellicce ecologiche sono anche più economiche di quelle vere: la lavorazione è infatti molto meno dispendiosa e di conseguenza anche il prezzo al pubblico è decisamente inferiore.

2. Pellicce ecologiche per l’inverno 2015/2016

modelli pellicce ecologiche 2016
Fonte: web

Per quest’anno la varietà di pellicce ecologiche proposta nelle passerelle è davvero ampia. Si va infatti dalla pelliccia lunga a quella corta, da quella a mono petto a quella a doppio. Anche i colori e le fantasie sono vari, torna di moda la pelliccia ecologica con stampa animalier, presentata nella collezione Michael by Michael Kors.

Asos invece propone pellicce ecologiche in tinte pastello, dal rosa al turchese. Sembrano difficili da abbinare e poco portabili, ma il nostro guardaroba, soprattutto in inverno, tende ad essere predominato da colori scuri, il nero in primis: un tocco di colore non può sicuramente nuocere!

H&M per quest’inverno lancia una linea di pellicce sintetiche su toni scuri dal blu al viola. I modelli vanno dal gilet alla giacca al cappotto lungo, il tutto ovviamente di pelo sintetico.

Le pellicce che hanno catturato maggiormente l’attenzione quest’anno sono quelle firmate Shrimps, un tripudio di colori sgargianti, disegni applicati, righette e pannelli di colori in forte contrasto tra di loro.

Anche il brand Story of Lola ha optato per pellicce da colori vivaci o addirittura ombrè, perfette per chi non vuole un look classico e vuole provare qualcosa di diverso e nuovo.

Un evergreen facilmente reperibile è il gilet in pelliccia ecologica da indossare sopra ai cappotti o alle giacche, per chi è più freddolosa o semplicemente vuole dare un tocco in più al suo look.

3. Come indossare la pelliccia ecologica

pellicce ecologiche outfit
Fonte: web

Come dicevo prima le pellicce colorate non sono difficili da abbinare come sembra, basta indossarle sopra ad un look total black: la pelliccia sarà quindi il punto d’attenzione del vostro outfit.

Le pellicce ecologiche sono molto facili da abbinare anche alla pelle finta, pantaloni neri di pelle o gilet in pelliccia sopra a giacche di pelle nera. La pelliccia inoltre può dare un tocco di eleganza ad un look totalmente casual, come jeans con maglione e sneakers.

Oltre che con le sneakers la pelliccia può essere abbinata a qualsiasi altro tipo di scarpa, stivali alti di pelle, tacchi o scarpe casual. L’unica accortezza è quella di abbinare correttamente i colori per non creare un effetto arlecchinato.

La pelliccia può essere indossata anche in versione sportiva, ma mai con la tuta o con un look da palestra che andrebbe a togliere particolarità e fascino alla pelliccia. Evitate anche leggings o pantaloni con colori troppo accesi o fantasie animalier,