Qual è il viaggio ideale per cui ogni potterhead che si rispetti è disposto a preparare la valigia nel giro di cinque minuti (tempistica praticamente impossibile per una donna) e partire all’istante? Semplice: un tour all’insegna dei luoghi che hanno fatto da sfondo alla saga del maghetto.

Chi è che ha ama Harry Potter e non vorrebbe provare l’ebrezza di trovarsi nella Sala Grande di Hogwarts o di vedere il Binario 9 e 3/4? E chi non vorrebbe camminare per Diagon Alley? La risposta è nessuno, perché i libri e i film della saga di J.K. Rowling una volta entrati nel cuore non se ne vanno più e chi li ha amati ricorderà per sempre la magia che gli hanno fatto vivere.

Una magia fatta di affetto per i personaggi, di divertimento e di un po’ di malinconia, perché in fondo a tutti sarebbe piaciuto ricevere una lettera per Hogwarts ed essere un mago, ma soprattutto perché Harry e il suo mondo hanno accompagnato tanti di noi per anni e salutarli è stato come dire addio a un caro amico.

Ma se siete pronti a partire e a rivivere la magia, ecco dove andare:

1. The Wizarding World of Harry Potter in Universal Studios, Florida

Fonte: web
Fonte: web

Questa meta non è esattamente vicina, ma se Harry Potter è un’ossessione, o quasi, questo è il posto da visitare, perché si tratta di un parco tematico dedicato al mondo del maghetto. Questo significa che si può visitare Diagon Alley e i suoi negozi, compreso quello delle bacchette di Ollivander, Hogsmeade e Hogwarts, nonché assaggiare la Burrobirra e provare le attrazioni ispirate ad alcuni eventi della saga.

2. Harry Potter Studio Tour a Londra

Fonte: web
Fonte: web

Poco fuori Londra, a Leavesden, si trovano gli studi della Warner Bros dove sono stati girati i film: è l’occasione per andare dietro le quinte, per vedere il modellino di Hogwarts da vicino e cavalcare un manico di scopa. E poi c’è un negozio che vende giratempo, cioccorane e gelatine tuttigusti+1: il consiglio è di andare con finanze limitate, onde evitare il saccheggio.

3. Stazione di Kings Cross a Londra

Fonte: web
Fonte: web

La stazione da cui parte l’Espresso per Hogwarts ha un angolo dove è stato ricavato il Binario 9 e 3/4 davanti al quale si può scattare una foto mentre lo si attraversa correndo, con tanto di carrello carico di bagagli, gabbia per la civetta e sciarpa della tua casa.

4. Millennium Bridge a Londra

Fonte: web
Fonte: web

Prestando attenzione che nessun Mangiamorte sia nei paraggi pronto a distruggerlo e a farvi cadere in acqua, potete camminare sul Millenium Bridge e godervi una magica vista della capitale inglese.

5. The Elephant House (Scozia)

Fonte: web
Fonte: web

Si tratta del piccolo café che ha visto Harry Potter nascere: J.K. Rowling sedeva a uno dei suoi tavolini e, tra un tè e un caffè, ha scritto parte dei libri proprio su una delle sedie su cui anche noi potremmo sederci. E se questo non bastasse, è un cafè davvero adorabile.

6. Il giro con il Jacobite Steam Train a Edimbrugo

Fonte: web
Fonte: web

Uno splendido treno a vapore vi farà credere di essere sull’Espresso di Hogwarts diretti verso la scuola di stregoneria, come uno studente al suo primo anno. Un’esperienza potteriana adatta a tutta la famiglia!

7. Glencoe in Scozia

Fonte: web
Fonte: web

Questa splendida zona delle Highlands scozzesi è resa ancora più bella dal fatto che è stata lo sfondo per Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban e per la capanna di Hagrid. Un posto perfetto per fare delle escursioni e scattare qualche suggestiva fotografia.

8. Freshwater West Beach in Inghilterra

Fonte: web
Fonte: web

Questa spiaggia ha fatto da sfondo alla straziante scena dove Harry, Ron e Hermione seppelliscono l’elfo domestico Dobby, che si è sacrificato per salvarli. Se riuscirete a trattenere le lacrime, potrete ammirare anche un bel paesaggio naturale.

9. Alnwick Castle in Inghilterra

Fonte: web
Fonte: web

Questo castello è stato usato come set per Hogwarts nei primi due film della serie. In particolare, è quello che fa da sfondo alla prima lezione di volo di Harry.

10. L’Università di Oxford

Fonte: web
Fonte: web

L’Università di Oxford, una delle scuole più celebri del Regno Unito, è stata un’ispirazione per i set di Hogwarts e se la visitate potreste ritrovarvi nella Sala Grande (anche se manca il cielo sul soffitto).

11. Lo Zoo di Londra

Fonte: web
Fonte: web

Volete sapere se parlate il serpentese? Allora andate al rettilario dello Zoo di Londra, dove Harry ha prima permesso a un serpente di scappare e poi ha rinchiuso (per sbaglio?) suo cugino Dudley dietro a una teca.

12. L’hotel tematico a Londra

Fonte: web
Fonte: web

A Londra c’è un hotel, il Georgian House, che ha dedicato a Harry Potter e il suo mondo alcune camere. È il posto perfetto per riposare per ogni amante del maghetto. Ecco tutte le foto:

La discussione continua nel gruppo privato!