Guida ai regali di Natale sostenibili e 3 idee davvero green

Quali sono i regali di Natale davvero sostenibili? Perché sceglierli? Quali sono i migliori? Ecco tutto quello che c'è da sapere!

Se è vero che le nostre scelte individuali, da sole, non possono salvare il pianeta, è vero che ognuno di noi deve fare la sua parte. Natale è un periodo magico e bellissimo ma dal punto di vista dell’impatto ambientale rappresenta purtroppo ancora una criticità, a causa dell’aumento dei consumi e di tutto ciò che a essi è collegato.

Per questo, i regali di Natale sostenibili possono essere la soluzione giusta per non rinunciare ai festeggiamenti senza dimenticare la tutela della Terra.

Quando un regalo è sostenibile?

Prima di capire quale regalo scegliere è importante chiarire cosa rende un regalo di Natale sostenibile, per non correre il rischio di farci abbagliare da false promesse (magari celate da una bella etichetta “friendly”).

Quello della sostenibilità, infatti, è un concetto complesso che coinvolge diversi livelli. Un regalo, quindi, per essere davvero eco-friendly deve avere diverse caratteristiche: non solo deve essere sostenibile per l’intero ciclo di vita, dai materiali e dal processo di produzione, all’imballaggio fino, allo smaltimento del prodotto e degli scarti, ma deve tenere anche in considerazione le condizioni di lavoro di chi lo produce e, non ultimo, l’impatto ambientale dei processi di trasporto per ogni singola fase della produzione.

4 consigli per uno shopping sostenibile (che non vuol dire solo green)

Materiali sostenibili, plant-based o riciclati, ingredienti biodegradabili o imballaggi riciclabili o compostabili rientrano in questa categoria, così come i prodotti riutilizzabili che sostituiscono gli articoli usa-e-getta, che sono grandi amici dell’ambiente.

Per fare un regalo davvero sostenibile, quindi, prima di acquistare prova a chiederti:

  • La persona che ami ne ha davvero bisogno?
  • È stato prodotto, creato o coltivato localmente?
  • È composto di materiali riutilizzati o biodegradabili?
  • Ha una valutazione di efficienza energetica, una garanzia o una classificazione rispettosa dell’ambiente?
  • Che tipo di packaging ha?
Regali ecosostenibili: 7 idee per essere originali rispettando la natura

Perché acquistare regali sostenibili?

I regali di Natale sostenibili sono un modo per ridurre il proprio impatto ambientale e l’impronta energetica che lasciamo su un pianeta già in difficoltà nel combattere gli effetti del cambiamento climatico, riducendo anche la produzione di rifiuti – generalmente a base di plastica – che stanno già compromettendo il benessere di moltissimi territori e dei loro cittadini.

Scegliere regali di Natale sostenibili per l’ambiente e per le persone che lo abitano, inoltre, è un modo di combattere lo sfruttamento e le condizioni di lavoro cui sono sottoposte molte persone per produrre i prodotti a basso costo che consumiamo quotidianamente in quantità ormai insostenibili.

Fare un regalo sostenibile, però, è soprattutto un modo per lanciare un messaggio, invitando gli altri a fare altrettanto e coinvolgendo le persone che ci sono vicine in un circolo virtuoso che ci insegni ad abbandonare l’accumulo di oggetti usa-e-getta o di brevissimo periodo in favore non solo di esperienze ma anche di riciclo, riuso, materiali eco friendly e prodotti davvero necessari.

5 abitudini sostenibili per fare davvero la differenza

3 idee per un regalo sostenibile

Una donazione a un ente o una Onlus che si occupa di tutela ambientale o sociale, un’esperienza (magari un viaggio all’insegna del turismo sostenibile o slow), un oggetto acquistato presso un mercatino artigianale o da un’associazione ambientalista o umanitaria sono tutte ottime soluzioni per fare regali di Natale sostenibili e apprezzati.

Se, pero, cercate qualcosa di unico o utile, ecco tre idee che faranno sicuramente colpo!

Un ortofrutteto solidale

Gli ortofrutteti solidali coinvolgono le comunità locali nel rigenerare i loro terreni e promuovere la biodiversità, ripristinando terreni degradati/abbandonati. Non solo: consente l’inclusione sociale e lavorativa di categorie svantaggiate come migranti o persone con disabilità mentre contribuisce a ridurre le emissioni di CO2 in atmosfera grazie al processo di fotosintesi delle piante. Su questo sito è possibile vedere i progetti attivi a cui si può contribuire.

Adotta un alveare

Quanto le api siano importanti per il mantenimento degli ecosistemi e della biodiversità non è una novità, per quarto tutelarle è fondamentale. Box 3Bee fa parte del progetto “Adotta un alveare”, che prevede:

  • L’adozione di un alveare tech tra 150 apicoltori italiani;
  • Fino a 1 kg di miele;
  • Informazioni sulla salire delle api e gli aggiornamenti dell’alveare con foto e video;
  • Un libro educativo e illustrato di 170 pagine;
  • Il certificato personalizzato con l’impatto sulle api.

Cosmetici solidi

I cosmetici solidi sono un’alternativa sostenibile ai classici prodotti di bellezza: dal tradizionale sapone di Aleppo alle novità ormai sempre più diffuse (dall’haircare fino ai prodotti di make-up), se conservati correttamente durano a lungo, sono comodissimi da portare con se anche in viaggio e hanno packaging eco-friendly in materiali naturali.

A questo potete accompagnare un set di accessori di bellezza riutilizzabili (ma molto ecochic) per dire addio per sempre ai dischetti usa-e-getta o a pennelli e spazzolini in plastica.

Project Eco21 Zero Waste Kit - Regalo Ecosostenibile

Project Eco21 Zero Waste Kit - Regalo Ecosostenibile

Set con Dischetti Struccanti Lavabili, Spazzolini Bamboo, Cotton Fioc Biodegradabili ed Altri Articoli Zero Waste Essenziali in una scatola di legno riutilizzabile
Compra su Amazon

Articolo originale pubblicato il 2 Dicembre 2022

La discussione continua nel gruppo privato!
Seguici anche su Google News!