Tina: l'ex cercò di cavarle gli occhi, l'attuale fidanzato la violenta | Roba da Donne

Tina Nash è vittima del suo amore per i suoi uomini. Nel 2011 la donna, una 33enne madre di due figli, è rimasta cieca dopo che il suo compagno Shane Jenkin le ha cavato entrambi gli occhi in seguito a 12 ore di violenze. La donna, due anni dopo, ha cercato di riprendere in mano la sua vita trovando anche un nuovo amore, ma anche questa volta è stata sfortunata. Tina è ancora vittima di violenza, da parte de suo nuovo fidanzato Roland Alli, di 32 anni.
L’uomo si è dichiarato non colpevole ed è ora detenuto in custodia cautelare fino al processo che si terrà nel mese di agosto.
In questi anni Tina ha condiviso la sua esperienza a servizio delle altre donne vittime di violenza domestica attraverso un libro in cui esorta a non rimanere in silenzio.
Ancora ricca di paura la donna ha raccontato di quanto dettole da Jenkin prima di cavarle gli occhi: “Non rivedrai mai i tuoi figli”.

Articolo originale pubblicato il 21 Giugno 2013

La discussione continua nel gruppo privato!