logo
Stai leggendo: Salvadanaio fai da te: tre facili tutorial

Salvadanaio fai da te: tre facili tutorial

Se siete in cerca di idee per realizzare un salvadanaio fai da te, ecco tre originali tutorial all'insegna del riciclo!
salvadanaio fai da te

Il salvadanaio è un utile accessorio da avere in casa: con gli spiccioli che spesso si trovano nelle tasche di jeans e pantaloni o sparsi nella borsa spesso ci possono saltare fuori le somme necessarie per pagare delle bollette; in alternativa, il salvadanaio diventa un simpatico “compagno” per i bambini per insegnare loro l’importanza dei soldi e del risparmio. Si può realizzare un simpatico e utile salvadanaio fai da te con bottiglie di plastica, legno, carta, cartone: anche in questo caso l’unico limite è la fantasia!

Salvadanaio fai da te in legno

Questo tutorial è l’ideale per chi vuole realizzare un salvadanaio per raggiungere un budget per uno specifico obiettivo. Nel video di può vedere che lo scopo è un viaggio ma il lavoretto può essere personalizzato per qualunque cosa.

Occorrente

  • box in legno con lato in plexiglas
  • immagine che simboleggi il vostro obiettivo
  • frase stampata per il vostro obiettivo
  • forbici
  • pennarelli per il legno
  • matita
  • colla
  • trapano
  • carta vetrata

Per prima cosa disegnate con una matita una linea lunga 3 centimetri sul lato superiore del box in legno poi praticate dei buchi con il trapano partendo dalle due estremità della linea fino a bucarla tutta. Limate bene il legno aiutandovi con la carta vetrata in modo da uniformare il buco che sarà il foro di entrata per le monete. A questo punto incollate l’immagine scelta sul fondo del box in legno. Ora ritagliate le lettere della frase e incollatele sulla lastra in plexiglas ricostruendo la frase che avete scelto. Con i pennarelli decorate a piacere il box in legno, inserite il lato in plexiglas nel box ed ecco pronto il vostro salvadanaio fai da te in legno.

Salvadanaio fai da te a forma di maialino

Uno dei più simpatici salvadanaio fai da te per bambini è quello a forma di maialino (oltre a quello in terracotta!), l’animaletto che tutti associamo al contenitore “principe” delle monetine e che ci ha accompagnato tutti durante la nostra infanzia.

Occorrente

  • una bottiglia di plastica
  • forbici
  • colore acrilico rosso
  • 5 tappi rosa di plastica
  • 2 bottoncini neri
  • cartoncino rosa
  • colla a caldo
  • colla vinilica
  • carta velina (va bene anche quella della scatola delle scarpe)
  • pennello
  • pennarello nero indelebile
  • scotch trasparente
  • taglierino

Per prima cosa tagliate la bottiglia di plastica con delle forbici per separare la parte con il collo dal resto. Poi mettere la colla vinilica in un bicchiere di plastica e aggiungete piano piano il colore rosso fino ad ottenere la tonalità del rosa simile a quella reale di un porcellino. Ora unite le due parti di bottiglia insieme (se non combaciano perfettamente praticate un taglietto in una in modo che si incastrino) e unitele usando dello scotch. Praticate una fessura al centro che sarà il foro per far passare le monete. Ora passate la colla colorata sulla bottiglia con un pennello, ricoprite con la carta velina e man mano continuate a spalmarci sopra la colla colorata. Questo procedimento va fatto per diversi strati. Quando è tutto asciutto, aiutandovi con il taglierino forate la carta velina in prossimità della fessura che avevate già fatto nella bottiglia. Ora piegate a metà il cartoncino rosa e tagliate un triangolo, queste saranno le orecchie del maialino; con uno dei cinque tappi fate il nasino del porcellino avvitandolo sulla bottiglia e con un pennarello indelebile nero disegnate due buchini che saranno le narici. Con la colla a caldo posizionare le orecchie in cartoncino e i bottoncini neri che saranno gli occhi e sempre con la colla a caldo incollate gli altri quattro tappi che saranno le zampe.

Salvadanaio fai da te con scatola

salvadanaio
fonte: https://redefinedmom.com

Occorrente

  • scatola vuota di fazzoletti
  • carta colorata per rivestire la scatola
  • colla
  • forbici
  • adesivi (facoltativi)
  • pennarelli

Ritagliate la carta decorativa della misura delle varie facce della scatola a incollatela usando la colla. Decorate con gli adesivi e poi con del cartoncino fate un piccolo cartellino da incollare vicino alla fessura del fazzoletti con scritto “Inserisci qui!”. Ecco pronto un simpatico e velocissimo salvadanaio fai da te. Potete vedere tutti i passaggi per la realizzazione in questo tutorial.

Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...