logo
Stai leggendo: Come fare 10 bellissimi alberi di Natale fai da te

Come fare 10 bellissimi alberi di Natale fai da te

Il riciclo creativo può contribuire a realizzare l'albero di Natale dei propri sogni: con carta, legno, colla a caldo e molto altro, ecco come ovviare a problemi di spazio e di tipo etico.
Alberi di Natale riciclo creativo

L’albero di Natale è una tradizione cui molte di noi sono affezionate. Ma i tempi sono molto cambiati rispetto a quando eravamo piccole, un po’ perché è cambiata la consapevolezza nei confronti degli esseri viventi – e un albero vero che viene tagliato è sempre qualcosa che viene sottratto alla natura – un po’ perché le nostre case si sono rimpicciolite e non sempre c’è lo spazio giusto per allestire un alberello in vaso oppure uno sintetico.

Però non c’è gusto a scambiarsi i regali senza alberello. E allora come si può fare per non rinunciare all’atmosfera natalizia? Semplice, si può pensare a degli alberi di Natale con il fai da te, o meglio con il riciclo creativo: ecco qualche idea.

1. Sfoglia l’albero di Natale

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: Donna Moderna

Un tipo di riciclo creativo molto semplice. Si prende un vasetto per piantine, anche in plastica, lo si dipinge con la vernice spray dorata. L’interno del vasetto va poi riempito con terra oppure ciottoli, l’importante è che facciano massa per consentire a un lungo spiedo in legno di star su dritto. Sullo spiedo vanno infine infilzati fogli di carta: giornali, vecchi spartiti, fotocopie di libri che amiamo. Completano la decorazione alcune pigne.

2. L’albero di Natale sospeso

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: Handmania

Qui il discorso è un po’ più complesso, perché bisogna disporre di pali per tende in corrispondenza di una finestra – non tutti li hanno, magari preferendo delle tendine con i bastoncini direttamente sul vetro. Dal palo per le tende si provvede quindi ad appendere, ad altezze diverse, delle palline colorate, magari simili nel modello e nel colore – ma non nella tonalità o nel materiale. Le palline vanno appese con del filo di nylon da pesca, in modo che non siano troppo visibili e le palline diano a chi guarda un effettivo effetto di sospensione. Acquista ora delle palline verdi di Natale per realizzare questo albero.

3. Un albero di Natale tutto da leggere

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: Handmania

Basta aprire dei libri con la copertina rigida e disporli come nell’immagine, completando con una stella luminosa e dei fili di perline colorate: il risultato è dedicato agli amanti della lettura.

4. Alberi di Natale per chi ha il caminetto

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: Handmania

Quello nell’immagine è un albero di Natale a muro, perfetto per tutti coloro che possiedono un caminetto. Si realizza con minuscoli tronchi di misura crescente legati tra loro e decorati con luci natalizie e pompon di lana. I pompon si realizzano avvolgendo due dischi di carta cavi e concentrici con il filato desiderato. Quando si sono fatti i giri desiderati, si passa con l’ago tra i due dischi e si tira il filo, per fermare il tutto quando gli stessi dischi andranno estratti tagliandoli con le forbici. Acquista ora dei legni decorativi per realizzare questo albero.

5. Sughero colorato

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: Handmania

Tutte noi consumiamo del vino con il tappo di sughero, a volte anche solo per cucinare. Questo albero di Natale si realizza incollando tra loro i vari tappi con la colla vinilica e decorando con nastri, bottoni di misure e colori differenti e un tronchetto. Volendo si possono colorare i vari tappi con tinte diverse, avvalendosi dei coloranti alimentari. Acquista ora dei tappi di sughero per realizzare questo albero.

6. Quando si ha davvero poco spazio

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: Shelterness

Questo è uno degli alberi di Natale salvaspazio per eccellenza, perché consiste semplicemente nel decorare una scala posta sopra un comodino. Se si è particolarmente tradizionaliste, sul comodino può essere adagiato un presepe. Naturalmente anche quello fatto con il riciclo creativo. Acquista ora delle candele finte per realizzare questo albero.

7. Il muro luminoso

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: A Merry Mishap Blog

Quest’esempio consiste nel fissare al muro una serie di lucine intermittenti o variabili. È meglio non usare i chiodi però, resterebbero visibili i fori provocati, rovinando la parete. Meglio provare con materiali adesivi, come magari quei cilindri in simil gomma che si usano per appendere i poster.

8. Un Natale stilizzato con stile

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: Anthology

Bastano delle strisce di carta adesiva colorata per questi alberi di Natale stilizzati. Dopo Natale, si possono eliminare dalle pareti con un gesto, o essere lasciate lì come una decorazione divertente. Acquista ora del nastro adesivo colorato per realizzare questo albero.

9. Un alberello con legno vero

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: Instagram @ miglegr

Per questo albero di Natale basta incollare tra loro i tronchetti con la colla a caldo. Di tanto in tanto si appendono delle pigne secche legate con lo spago. Si può pensare di appendere anche qualche pallina di Natale, magari monocroma.

10. Varianti

Alberi di Natale riciclo creativo
Fonte: Affirmaison

Le varianti dei modelli già proposti sono infinite: basta lasciare a briglia sciolta la creatività. Come in questo caso: si tratta di una variante dell’albero di Natale proposto al punto 3, con la differenza che stavolta i libri sono chiusi. Acquista ora delle luci di Natale colorate per realizzare questo albero.

Rating: 3.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...