diredonna network
logo
Stai leggendo: Infarto durante il Concerto, muore il cantante Mango

Le cicatrici di Francia Raisa che ha donato il rene a Selena Gomez

Ignazio Moser svela il suo curriculum di donne (con voti) al GF Vip

Congo, il destino dei bambini stregoni violentati e bruciati vivi

Nel Paese dove le donne si offendono se le chiami "casalinghe"

È arrivato Sleeping River Island, il cappotto da divano per l'inverno

L'incidente di Noah Hathaway, il bambino guerriero de La Storia Infinita

La ragazza che salvò il soldato. Lui: "Non ho mai smesso di cercarti"

Arabia Saudita: "Le donne non possono guidare perché hanno un quarto di cervello"

Autocontrollo, quando troppo fa perdere il controllo e quando coltivarlo

Perché le coppie che guardano serie tv sono le più felici

Infarto durante il Concerto, muore il cantante Mango

Il mondo della musica italiana piange la scomparsa di Mango. Il cantautore si è accasciato a terra durante un concerto proprio mentre intonava il suo famoso successo.
Mango durante

Proprio mentre cantava il suo più grande successo “Oro”, proprio mentre faceva la cosa che più amava fare nella vita: cantare. Si è spento così, durante un concerto al “Pala Ercole” di Policoro a Matera il cantante Mango. Il cantante è stato trasportato d’urgenza al vicino ospedale dove però è giunto privo di vita.

A stroncarlo è stato un infarto difronte ai suoi fans che come sempre gremivano ogni sua esibizione. Fans che compresa subito la gravità dell’accaduto si sono poi riuniti a cordoglio sotto l’ospedale in cui era stato trasportato.

L’artista, che aveva compiuto 60 anni il 6 novembre scorso, era nato in Basilicata, a Lagonegro, nel 1954. La sua carriera di musicista è iniziata sin da ragazzino con diversi gruppi spaziando dal rock duro al blues. Aveva iniziato, poi, a comporre pezzi propri firmandoli come “Pino Mango” riuscendo a comporre brani per diversi artisti tra cui Mia Martini, Patty Pravo, Andrea Bocelli, Loretta Goggi, Mietta e Loredana Berté,

“Oro” è il primo grande successo del cantautore, canzone che lo accompagnerà per tutta la vita. Ed è su quei versi e quella melodia che il suo cuore ha smette di battere domenica notte, subito dopo l’applauso per i suoi trent’anni dall’uscita dello stesso brano.

Un minuto dopo aver intonato le prime note, Mango interrompe l’esibizione. “Scusate”, si rivolge al pubblico, accasciandosi sul palco.

Si precipitano i soccorsi sul posto. Defibrillatore pronto a rianimarlo, dopo dieci minuti il cantante viene trasportato in un’ambulanza pronta all’esterno dello stabile.

Ultimi attimi di vita difficili per Mango, che lotta per la sopravvivenza. Ma alla fine il suo cuore si arresta definitivamente.