diredonna network
logo
Stai leggendo: Ecco Com’Erano Le Cattive Disney Da Bambine [FOTO]

La scienza ha definito il numero massimo di ore lavoro al giorno per essere produttivi

Oroscopo dal 23 al 29 marzo - Come sopravvivere alle stelle

H&M primavera/estate 2017: scoprite con noi la nuova collezione!

Il Paese più felice del mondo non è più la Danimarca? E l'Italia a che posto è?

Disegna il tuo papà!? Il risultato è sorprendente (e dolcissimo)

Oroscopo dal 16 al 22 marzo - Come sopravvivere alle stelle

Divorziano dopo 19 anni: lui le invia questi fiori con questo biglietto

Dal satanismo al sesso: la bufala dei messaggi subliminali di Art Attack

Questa è la proposta di matrimonio più bella del mondo

Selfie con il morto: "With me", l'app che ti permette di essere accanto a chi non c'è più

Ecco Com'Erano Le Cattive Disney Da Bambine [FOTO]

Anche i cattivi sono stati bambini? Può sembrare strano ma sì! La bravissima illustratrice Vivienne du Bois ha provato ad immaginare come potevano essere da piccoli questi personaggi. Sembrano così crudeli e spietati?
(Foto: Web)

Esisterebbero gli eroi e le fiabe senza i cattivi? Forse sì, ma non sarebbe la stessa cosa!

I cartoni Disney ci hanno accompagnate fin da piccole alimentando la nostra fantasia, insegnandoci dove risiede il bene e dove inizia il male, anche grazie alla presenza di questi personaggi.

Tutti personaggi dalla pessima reputazione che sono stati  reinterpretati attraverso comic carachters, serie tv famose ( vedi: “Once Upon a time”) e rivisitazioni cinematografiche, come ha fatto Angelina Jolie con la sua “Maleficent”.

I cattivi (insieme ai buoni, certamente) hanno preso sempre più forma con il 3D e la cinematografia dei nostri giorni grazie a film come “The Avengers”, “Thor”, “Spider Man”, la saga di “Batman” per non parlare del successo planetario di “Harry Potter”.

Tutte queste storie offrono una quantità infinita di cattivi dalle complesse sfaccettature di carattere che raccontano personaggi a tutto tondo.

Lasciando intravedere, a volte, anche una scintilla di luce che potrebbe avvicinarli al “bene”.

Ma da bambini, come potevano essere?

Si è posta la stessa domanda la disegnatrice Vivienne du Bois, studentessa del secondo anno della scuola di animazione alla School of the Arts di Utrecht, Olanda.

Vivienne ci racconta le sue cattive delle fiabe, in un’età in cui tutti sono innocenti e non hanno ancora affrontato quelle controversie della vita che le faranno diventare come le abbiamo conosciute.

In queste meravigliose illustrazioni troverete le “cattive” Disneyane con manine piccole, occhi grandi, codini e guanciotte.

E non potrete fare a meno di adorarle!

1. La piccola Regina di Cuori

Anche i cattivi sono stati bambini

 

La Regina di Cuori, personaggio tratto dalla storia “Alice nel paese delle meraviglie” di Lewis Carroll.

La sua frase preferita?

“Tagliategli la testa!”.

2. La piccola Grimilde

Anche i cattivi sono stati bambini

Grimilde, nota anche come Regina Cattiva di Biancaneve (negli Stati Uniti, infatti, il suo nome è Evil Queen), nella versione Disney è ossessionata dalla bellezza della sua figliastra e si affida allo specchio magico per sentirsi dire che “è la più bella del reame”.

Fino a quando…

3. La piccola Ursula

Anche i cattivi sono stati bambini

Ursula è la Strega del Mare che offre ad Ariel, protagonista de “La Sirenetta” Disneyano, un mezzo per diventare umana in cambio della sua meravigliosa voce.

Potente fattucchiera, vive nel profondo degli abissi protetta dal buio e dalle murene….

4. Le piccole Anastasia e Genoveffa

Anche i cattivi sono stati bambini

Anastasia e Genoveffa sono le sorellastre di Cenerentola, figlie della crudele seconda moglie del padre.

Trattano Cenerentola con disprezzo, fino ad impedirle di partecipare al ballo cui lei ha pieno diritto.

Per fortuna, l’amore vince su tutto!

5. La piccola Madre Gothel

Anche i cattivi sono stati bambini

Gothel è la matrigna di Raperonzolo, unica madre che la piccola abbia veramente conosciuto.

Ossessionata dal controllo, la chiude in una altissima torre ed è pronta a tutto per non farla scappare.

6. La piccola Malefica

Anche i cattivi sono stati bambini

Malefica, la cattivissima del fim “La Bella Addormentata”, ce l’ha a morte con la dolce Aurora.

Lancia una maledizione sulla sua culla e poco valgono i tentativi delle tre fate di proteggerla…

7. La piccola Crudelia

Anche i cattivi sono stati bambini

Crudelia Demon, donna crudele dalla chioma bicolore e appassionata di pellicce maculate, non si darà pace finchè non avrà ucciso tutti e 101 i cuccioli di dalmata di Pongo e Peggy, con l’aiuto dei suoi scagnozzi Gaspare e Orazio.