diredonna network
logo
Stai leggendo: Film porno a scuola: la maestra ha inserito una chiavetta sbagliata

"Ieri mi ha detto che sono bellissima": la lettera della moglie malata al marito

Vampiri energetici: come riconoscerli e imparare a difenderti da loro

"Quando me ne sarò andato": questo padre ha lasciato a suo figlio un messaggio lungo tutta una vita

Oroscopo dal 27 aprile al 3 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Dice basta a una dieta da 500 calorie, ma il web la insulta

Oroscopo dal 20 al 26 aprile - Come sopravvivere alle stelle

Perché non dovresti MAI utilizzare questo phon pubblico (né avvicinarti)

"Perché ho realizzato per la mia bambina una festa a tema... cacca"

La fitness blogger che ha deciso di non depilarsi: "Voglio essere di ispirazione per le altre donne"

Titanic: ma Jack poteva salvarsi sulla porta-zattera con Rose? Ecco la risposta

Film porno a scuola: la maestra ha inserito una chiavetta sbagliata

Una vicenda davvero particolare quella che viene raccontata sui quotidiani vicentini in questi giorni:in una scuola paritaria, gestita da suore, una chiavetta usb sbagliata ha mostrato, invece che un innocuo concerto, immagini di film porno.
(foto:Web)

Un pasticcio scolastico di quelli che finiscono sul giornale, quasi fosse una barzelletta.
I bambini della quinta elementare della scuola privata Farina di Vicenza, gestita dalle suore dorotee, hanno assistito ad uno spettacolo fuori programma durante una lezione.
Alla lavagna interattiva, che doveva proiettare un concerto, sono comparse invece le immagini di un film porno.
La colpa è della maestra laica, si dice, che ha inserito la chiavetta Usb sbagliata.

Le suore direttrici si sono chiaramente scusate con le famiglie dei piccoli, ma i genitori sono andati su tutte le furie. I bambini a casa, ancora sotto shock, hanno raccontato tutto nei minimi particolari.
La maestra si sarebbe giustificata, spiegando che quella chiavetta con la musica era stata prestata dalla mamma di un alunno.

Tutti che scaricano colpe.