diredonna network
logo
Stai leggendo: Il Commuovente Gesto Di Un Bambino di 7 Anni Per L’Amico Malato

Perché la fine di un'amicizia è peggio della fine di un amore

Disneyland Paris è alla ricerca di... cattivi. Se lo sei, manda il tuo cv

Quei bambini perduti che, ogni anno, spariscono nel nulla

Quello che le influencer non ci dicevano (ma ora sono obbligate)

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

"Ho lasciato che mia figlia cambiasse sesso a 4 anni e ne sono felice": la storia di Kai e di mamma Kimberly

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Cristian Fernandez: il bambino che rischia l'ergastolo

Maturità 2017, ecco le date degli esami e cosa c'è da sapere

Il Commuovente Gesto Di Un Bambino di 7 Anni Per L'Amico Malato

Una storia d'amicizia davvero incredibile. Ecco perchè il cuore puro di un bambino ha tanto da insegnarci.
(foto:Web9
(foto:Web9

Una storia di amicizia vera.

Una storia che ci insegna come i bambini abbiano un cuore davvero grande, e sono capaci di gesti incredibili, senza un secondo fine.

Vincent è un bambino di 7 anni che un giorno scopre che il suo amichetto del cuore, Zac, di soli 6 anni, non sarebbe più potuto andare all’asilo a causa della lucemia, e che con la chemioterapia necessaria per cercare di sconfiggere il male, l’amico avrebbe perso tutti i capelli.

Vincent ha così chiesto alla mamma di rasargli tutti i capelli, per non far sentire diverso il piccolo Zac ed evitare che i bulli se ne approfittassero della sua situazione.

Zac infatti, non è più riuscito a tornare a scuola per timore che i suoi compagni si prendessero gioco di lui.

Ma dopo il gesto di amicizia incredibile di Vincent, tutto è cambiato.

“Vincent è così. È un ragazzino compassionevole.

Quando si mette qualcosa in testa, la fa e basta” ha raccontato la madre.

Il piccolo Vincent non si è solo rasato la testa per essere più vicino all’amico. S

u Facebook, con l’aiuto dei genitori, ha creato una pagina dedicata alla vendita di sciarpe per raccogliere dei soldi a favore di Zac.

I risultati sono stati superiori alle aspettative.

Questi sono gesti che scaldano il cuore, e ci fanno vergognare di essere adulti ed indifferenti al prossimo.