diredonna network
logo
Stai leggendo: I lati negativi dell’Amore (AKA Non è sempre tutto rose e fiori)

J. Madison Wright, l'attrice che morì a 21 anni di ritorno dalla luna di miele

Angelina Jolie e il divorzio: "Bisogna piangere sotto la doccia, non davanti ai figli"

Saldi aerei? Di più: "Vi pagheremo per volare con noi"

La mamma discute la tesi del figlio morto pochi giorni prima

La ricetta più speciale di Chef Alessandro Borghese per un matrimonio perfetto

Oroscopo dal 27 luglio al 2 agosto - Come sopravvivere alle stelle

I commenti e le reazioni delle donne quando ho indossato per strada un abito provocante

Il reggiseno per bambine di 8 anni è troppo provocante (e push up)

Gli uomini preferiscono le donne formose. Ecco perché!

"Ci siamo conosciuti su un'app di incontri ed è successo l'imprevedibile"

I lati negativi dell'Amore (AKA Non è sempre tutto rose e fiori)

Pensate che il fidanzamento sia la cosa migliore che vi possa capitare? E, invece, c'è qualcosa che dovete sapere. Conoscete gli elementi che rovinano il rapporto di coppia?
Non è sempre tutto rose e fiori. I lati negativi dell’amore

Se siete in procinto di prendere una decisione come il fidanzamento, c’è qualcosa che dovete sapere.

Qualcuno vi ha mai detto che esiste una piccolissima linea di confine fra il “frequento un ragazzo” e il “sono fidanzata”?

Se non lo sapevate, sappiate che questa linea di confine è tanto piccola quanto pericolosa. Già, pericolosa.

Perché?!

Perché è proprio su questo pezzetto di vita che si insidiano delle brutte, bruttissime notizie.

C’è chi, a questo punto, direbbe: “ma l’amore è una cosa bellissima”, “basta dialogare di tutto con il partner per essere felici” oppure “essere innamorata è la cosa più bella che mi sia capitata fino ad ora”.

Bene. Non metto in dubbio che il vostro partner sia fantastico o che il vostro rapporto sia aperto a tutte le discussioni.

Ma, in quella famosa linea di confine entrano a far parte del rapporto di coppia tantissimi fattori esterni alla coppia stessa.

1. I GENITORI

fonte: web
fonte: web

Già proprio loro.

Di qualsiasi cosa si parli, in tema amoroso, loro sono presenti.

Eppure c’è chi dirà che è stata fortunata, che la suocera non è cattiva come la descrivono.

Anch’io risponderei così.

Ma… Ma… Vi siete mai chieste se siete davvero pronte a far compagnia ai vostri suoceri quando saranno anziani?

O vi siete mai chieste se vi odiano ma fanno finta di nulla solo per accontentare il loro pargoletto (che tanto “etto” non è perché ha 30 anni e vive ancora con mammina e papino)?

fonte: web
fonte: web

2. Passionalità

Alzi la mano chi non ha un fidanzato che vorrebbe avere rapporti calorosi ogni momento.

– Balle di Fieno –

Beh? Non risponde nessuna? …Sicure?

Cari uomini… Fatevi una bella doccia… Congelata!!!

 

fonte: web
fonte: web

 

3. Ambizione

Cari uomini, se ancora non l’avete capito, noi donne NON ci accontentiamo mai.

Dovete essere competitivi.

Punto.

Non potete regalarci un anello “carino”, ad esempio.

Se decidete di acquistare un anello alla vostra amata e lei lo definirà “carino”, vi sta dicendo chiaramente che alla prossima occasione dovrete regalarle un altro anello.

Più bello. Più costoso. Più… Più.

Non ci sono altri regali che tengano.