diredonna network
logo
Stai leggendo: 5 persone sopravvissute all’impossibile

Sai perché i camici dei medici sono verdi o blu?

Chris, 31 anni, dice addio alla sua migliore amica di 89: il post diventa virale

Ecco cosa vuol dire quando trovate del liquido sopra al vostro yogurt

Hater, l'app che ti fa incontrare le persone che odiano le cose che detesti anche tu

Le commoventi parole di questo papà: "Ecco perché prendo ancora i fiori per la mia ex moglie"

Oroscopo dal 23 febbraio all'1 marzo - Come sopravvivere alle stelle

"Quando la tua ex ti scrive una lettera di scuse e tu gliela rimandi corretta" con la penna rossa

Questo hotel ha dedicato la sala da Tè alla Bella e alla Bestia: ecco perché vorrete andarci

Quest'uomo ha speso 80mila dollari in chirurgia plastica per diventare come Britney Spears

Oroscopo dal 16 al 22 febbraio - Come sopravvivere alle stelle

5 persone sopravvissute all'impossibile

5 storie incredibili degne dei film d'azione più spettacolari.5 persone sopravvissute all'impossibile. Rimarrete a bocca aperta.
(foto:Web)

Dopo aver raccontato 5 bizzarre storie che vi faranno credere per forza nel karma, o di persone che si sono salvate grazie al loro peso extra, curiosando sul web abbiamo trovato 5 storie di persone sopravvissute a quello che davvero sembra impossibile.

Quando la fortuna è più forte della scienza e della logica, si hanno storie come quelle che vi sto per raccontare, una più assurda dell’altra. Non crederete a quello che state per leggere?!

C’è sempre una speranza per tutti!

>>> 5 persone sopravvissute all’impossibile

Tranciato da un treno

(foto:Web)

Nel 2006 Truman Duncan è stato letteralmente tranciato da un treno in corsa, perdendo le gambe ed un rene. L’uomo dopo essere stato investito è riuscito a chiamare il 911, e ha aspettato l’ambulanza Le parole dette dal malcapitato al personale paramedico sono state: “Venite a salvarmi, credo di essermi diviso in due”.

Trafitto dai neutroni

(foto:Web)

Anatoli Bugorski è uno scienziato russo che nel 1978, mentre lavorava con il Sincrotrone U-70 (il più grande acceleratore di particelle sovietico), è stato attraversato accidentalmente da circa 200.000 rad (l’unità con cui si misurano le radiazioni assorbite), uscendone menomato (volto per sempre tumefatto e perdita dell’udito), ma miracolosamente vivo e con nessun danno cerebrale.

Deserto

(foto:Web)

Nel 1994, durante La Marathon des Sables (Maratona delle Sabbie) che si tiene ogni anno in Marocco, il corridore Prosperi ha completamente sbagliato la strada, trovandosi da solo in pieno deserto. Nove giorni di digiuno e 18Kg persi, non sono bastati però, ad ucciderlo. Un gruppo di viaggiatori nomadi è passato di lì  e lo ha sapientemente accompagnato in un accampamento militare, ove l’uomo è stato nutrito e rimesso in forze.

Frank il miracolato

(foto:Web)

La storia di Frank ‘Lucky’ Selak è davvero incredibile. L’uomo è sopravvissuto infatti, a molteplici catastrofi, tutte datate e perfettamente dimostrabili. Prima un deragliamento (1962), poi un atterraggio d’emergenza (1963) ed infine, quattro incidenti stradali (1966,1970,1973,1995), di cui uno riguardante un bus uscito fuori strada, ed un altro una pompa di benzina in fiamme. Come se non bastasse poi, alla veneranda età di 74 anni, Lucky è riuscito a vincere anche la lotteria croata, portandosi a casa ben 900.000 euro.

L’hostess

(foto:Web)

Vesna Vulovic ha resistito ad un volo planante di ben 33.000 piedi di altezza. L’aereo sul quale lavorava, fu infatti vittima di un’esplosione, causata dal posizionamento di una bomba da parte del gruppo separatista croato Ustashe. In una terrificante caduta libera, la ragazza atterrò precipitosamente tra le montagne, riportando “soltanto” due gambe e tre vertebre rotte (una delle quali l’ha costretta sulla sedia a rotelle), con annessa frattura del cranio. Ma è sopravvissuta.