diredonna network
logo
Stai leggendo: Marilyn Monroe era rifatta

Marilyn Monroe era rifatta

Anche Marilyn Monroe, il sex symbol per eccellenza, era rifatta! E' ciò che rivelano le lastre che verranno messe all'asta il 9 e 10 novembre a Berverly Hills.
(foto:Web)
(foto:Web)

Anche dopo 50 anni dalla sua scomparsa Marilyn Monroe fa ancora parlare di sè.

E questa volta perchè anche lei ha ceduto alle lusinghe della chirurgia plastica. Era una voce che ha sempre circolato, ma fino ad ora non era mai stata confermata. Sembrerebbe che i ritocchi siano stati fatti al mento e al naso, e sebbene all’epoca fossero considerati degli interventi all’avanguardia, il suo chirurgo fece uno splendido lavoro.

La conferma arriva dagli appunti e documenti dell’ormai scomparso dottor Michael Gurdin. La cartella sanitaria contine lastre al cranio, alle ossa nasali e al palato e dei raggi X del 1962, due mesi prima che l’attrice, all’età di 36 anni, morì per un’overdose di barbiturici.

Tutto il materiale verrà messo all’asta il 9 e il 10 novembre a Beverly Hills, in California, la base di partenza sarebbe stimata tra i 15 e i 20 mila dollari. L’unico dubbio rimane l’identità del venditore, che al momento è ancora senza nome.

Sentiremo ancora sicuramente parlare di Marilyn.. quindi alla prossima!