diredonna network
logo
Stai leggendo: Arriva Snap, la penna per scattare i selfie e modificare le foto: quanto costa e dove si acquista

La Balena Felice e la Pink Whale contro Blue Whale, il gioco del suicidio social

15 migliori idee per feste a tema diverse dal solito

Terapie di "riorientamento sessuale": "Ecco come si possono curare i gay"

Maturità: 6 trucchi per ricordare quello che si studia

Troppo grassa per Louis Vuitton, ma la modella non ci sta: ecco come ha risposto su Facebook

"Ho lasciato che mia figlia cambiasse sesso a 4 anni e ne sono felice": la storia di Kai e di mamma Kimberly

"Povero" Johnny Depp: "Ecco come spende 2 milioni di dollari al mese"

Perché dovresti pensarci due volte prima di fare un piercing al trago

Into the Color: Oysho presenta la nuova collezione di costumi per l'estate 2017!

Oroscopo dal 18 al 24 maggio - Come sopravvivere alle stelle

Arriva Snap, la penna per scattare i selfie e modificare le foto: quanto costa e dove si acquista

Siete amanti dei selfie? Se la risposta è sì, allora non potete proprio perdervi Snap, l'ultima trovata che vi aiuterà non solo con i vostri autoscatti, ma anche per modificare le foto alla perfezione e per scriverci o disegnarci sopra. Già perché Snap è, prima di tutto... una penna!
snap

Scommettiamo che questo per molti sarà un regalo di Natale molto molto gradito? Anzi, se già vi state chiedendo dove si acquista, la risposta è qui.
Ma andiamo con ordine|

Inutile negarlo, la mania dei selfie ormai ci ha decisamente preso la mano (nel vero senso della parola): non esiste persona al mondo, giovane o adulta che sia, capace di resistere alla tentazione di immortalarsi da sé  durante una vacanza, un viaggio, o semplicemente per conservare il ricordo di un momento particolare.

Certo, come sempre, c’è anche chi esagera, e scatta foto di se stesso praticamente dappertutto, per poi postarle sui social, nella convinzione di essere riuscito benissimo in foto, ottenendo però a volte il risultato opposto, come abbiamo visto in questo articolo sul parere degli amici rispetto ai nostri selfie.

E, benché in realtà ciò che sembra qualcosa di assolutamente nuovo esiste da sempre (solo che un tempo, molto “italianamente” si chiamava “autoscatto“!), c’è da dire che ultimamente la tecnologia ci sta dando un grosso supporto affinché i nostri selfie siano sempre meglio realizzati, magari riuscendo a eliminare dall’immagine quel poco fotogenico braccio che si intravede mentre teniamo lo smartphone per scattare e che fa scattare il commento ironico “se non te le fai tu le foto, non te le fa nessuno?”. Così, dopo il famigerato “bastone” e addirittura la scarpa, o il braccio per farsi i selfie, secondo voi ci si poteva fermare lì?

6d3c81de-bafd-4038-b374-5b2f40d4c02d

Cosa si saranno inventati questa volta per aiutarci a realizzare il selfie perfetto?

Udite udite, è arrivata Snap, la penna in grado di scattare selfie fantastici, di modificare le foto e di fare molte altre cose divertenti sul nostro smartphone!

A progettarla è stata Adonit, che la propone in diversi modelli e stili, dotata, se si vuole, persino di Bluetooth.

schermata-2016-12-01-alle-11-17-41

Abbinata ad un dispositivo mobile con sistema operativa iOS o Android – se priva di Bluetooth tramite cavo USB – Snap può essere semplicemente tenuta in mano mentre con l’altra si cerca l’inquadratura perfetta con lo smartphone e… click! Basta schiacciare un pulsante ed ecco il selfie perfetto, senza contorsioni starne per mantenere la posa e scattare. Ma non finisce qui: Snap permette non solo di scattare foto, ma anche di modificarle e di fare disegni praticamente perfetti sul display del cellulare, dato che la punta, di appena 1,9 mm, è decisamente precisa (molto più di un dito, di sicuro) sia per disegnare sia per scrivere, con la possibilità di scegliere varie tipologie di tratto.

Al momento non è ancora stata attivata la possibilità di far partire video su Snapchat, ma funziona invece alla grande per i video su mobile.

schermata-2016-12-01-alle-11-05-30

I modelli, dicevamo: Adonit la propone in quattro colori diversi, bianco, rosa, argento e nero e, come abbiamo accennato, c’è anche la versione dotata di Bluetooth. Il costo, nonostante tutto, è relativamente contenuto: qui, su Amazon.it si trova a 34,99 euro.

Chissà se Snap sarà solo l’ultima trovata per ottenere selfie sempre meglio riusciti. Che dite, vorreste provarla?

schermata-2016-12-01-alle-11-17-28

L’importante, è meglio ricordarlo, è non esagerare alla ricerca della foto estrema!