Solo chi ha i capelli rossi può capire questi drammi

I rossi puzzano? Sono malvagi? I pregiudizi nei confronti di chi ha i capelli rossi sono davvero tantissimi e in passato la vita delle chiome di fuoco non è stata affatto facile. Oggi, per fortuna, ci ridiamo sopra!

Next video

Se la tua vulva potesse parlare - Ep 1 "Piacere, vulva"

Clear

Chi ha i capelli rossi puzza? O forse è malvagio? E di che colore ha gli altri peli del corpo? Solo l’1-2% della popolazione mondiale ha i capelli rossi e, probabilmente, questo è il motivo che ha portato alla nascita di leggende, falsi miti e tanta (tantissima) curiosità nei loro confronti.

Accusati di essere diabolici e di avere una netta inclinazione al male e alla malvagità, in passato i pregiudizi popolari nei confronti di chi ha i capelli rossi hanno dato vita a una forte emarginazione sociale. Verga, per esempio, ne ha scritto in “Rosso Malpelo“, una novella ambientata nella Sicilia del XIX secolo che vede protagonista proprio un ragazzo dai capelli rossi.

La bellezza ipnotica dei capelli rossi
31

Oggi chi ha i capelli rossi non è più isolato come un tempo e, soprattutto, non è più accusato (per fortuna) di essere pappa e ciccia col demonio. Eppure le domande indiscrete che i rossi devono sorbirsi sono ancora moltissime: ma sei rossa naturale? Are you english? Sai che i rossi sono in via d’estinzione? Ma è vero che siete più sensibili al dolore termico? Proviamo? La lista di domande, ovviamente, potrebbe continuare all’infinito.

Se volete saperne di più, guardate il video qui sopra e condividetelo con qualcuno che ha i capelli rossi!

La discussione continua nel gruppo privato!
  • Solo x può capire