Solo chi è zia può capire

Diventare zia non è un affare da poco: vedere il proprio nipotino per la prima volta fa sciogliere anche il cuore più duro. In effetti, solo chi è zia può capire cosa significhi esserlo! Ecco perché.

Next video

Silvia "Sissiland": "Non sono solo la mia disabilità"

Clear

Si parla sempre delle mamme e delle nonne? Perché delle zie non parla mai nessuno? Diventare zia, infatti, è qualcosa che cambia letteralmente la vita e merita di essere raccontato e condiviso, non trovate?

La storia, infatti, è sempre la stessa: dopo aver visto per la prima volta il proprio nipotino, anche il cuore più duro e insensibile si trasforma in una dolce gelatina vicina al punto di fusione.

10 cose bellissime che solo chi è zia può capire

La conseguenza? Semplice: una volta diventata zia, ognuna di noi comincerà a fare cose che prima non si sarebbe mai sognata: parteciperemo a feste di compleanno piene di bambini (e ci divertiremo un mondo), rinunceremo a un paio di scarpe sognate da tempo per fare un (altro) regalo al nipotino che, in men che non si dica, si troverà ricoperto di doni.

E, udite udite, non parleremo d’altro: perché ci farà ridere, ci farà commuovere, ci sorprenderà con i suoi progressi e… Lo vizieremo tantissimo, fin dal primo giorno. Diventare zia, insomma, non è affare da poco.

La discussione continua nel gruppo privato!
  • Solo x può capire