powered by

Next video

E se a Natale ci fosse un altro lockdown?

Clear

“Troppo magra, troppo grassa, troppo alta, troppo bassa”.

Quante volte le parole degli altri, o i loro sguardi, ci hanno fatto sentire inadeguate, sempre “troppo” o “troppo poco”, solo perché non rispondiamo a quelli che alcuni considerano gli standard estetici ideali?

E se pensate che tutta questa pressione interessi solo la parte “visibile” di noi, beh, sappiate che le cose non stanno proprio così. C’è una parte, molto importante del corpo femminile, che sembra proprio avere gli stessi problemi: parliamo della vulva.

Grandi e piccole labbra troppo carnose, poco carnose, troppo depilata, non depilata, troppo scura, troppo chiara, clitoride troppo sporgente, non abbastanza sporgente.

Queste sono solo alcune delle “critiche” che la nostra vulva può subire; parole che pesano come macigni, e che possono mettere a disagio le donne, soprattutto le più giovani. Se già parlare delle nostre parti intime per qualcuno è ancora un tabù, sapere che come donne possiamo essere giudicate anche per la nostra vulva di certo non contribuisce che ad aumentare l’imbarazzo e lo stigma che la attornia.

Anzi, proprio a causa dei commenti su questa parte del nostro corpo sempre più giovanissime scelgono di ricorrere alla chirurgia vaginale, o allo sbiancamento, nell’illusione di ottenere la“vulva perfetta” che, proprio come nel caso della bellezza, ovviamente, non esiste.

Se la tua vulva potesse parlare, allora, cosa pensi che ti direbbe?

Sicuramente di non ascoltare niente e nessuno, e di imparare ad apprezzarti per come sei, in ogni centimetro del tuo corpo, imperfezioni – che sono normali e naturali – comprese.

Questa è seconda puntata dei nostri video dedicati alla vulva. Trovate la prima qui:

 

 

 

 

La discussione continua nel gruppo privato!
powered by

Nuvenia, tra i principali brand nel settore degli assorbenti femminili, supporta le donne nei giorni del ciclo, per garantire loro massimo comfort e benessere, ed è al loro fianco per abbattere stereotipi e tabù sulle mestruazioni.
Nuvenia è un marchio Essity, azienda leader nel settore dell’igiene e della salute.

  • Chiamiamo le cose col loro nome