logo
Stai guardando: La nazionale di calcio femminile è ai mondiali

La nazionale di calcio femminile è ai mondiali

Prossimo video

I cantanti gnocchi e i loro tormentoni estivi

Annulla

L’Italia è ai mondiali di calcio, femminile.

In un clima di mondiali mancati, di tristezza, rabbia e delusione, ci sono le ragazza della nazionale italiana di calcio a salvarci e a regalarci gioie. Battendo il Belgio, si sono aggiudicate ufficialmente la qualificazione alla Women’s World Cup, che si terrà il prossimo anno in Francia.

Una rivincita contro chi, uomini e donne, ha sempre pensato che il calcio fosse solo roba da maschi. Una vittoria per tutte quelle ragazze che fanno sport diversi, non etichettati “da femmina”, dove non c’è il rosa, non c’è il tutù e nemmeno il costume con i brillantini. Una vittoria per chi se ne frega dei pregiudizi e lotta per arrivare al proprio obiettivo senza limiti o paletti.

L’ennesima prova che anche quello che può sembrare impossibile non lo è mai, è solo magari più difficile.
Non fa eccezione nemmeno credere che in una società così maschilista, le donne della nazionale italiana siano ammesse ai mondiali e gli uomini no. Che si meritano tutto il rispetto e la gioia di una grande vittoria come questa, tutti i festeggiamenti e i complimenti che stanno ricevendo in questi giorni.

Nulla è impossibile, nemmeno credere che forse, finalmente, qualcosa stia cambiando.