logo
Galleria: 102 anni di Kirk Douglas: la storia di un grande amore che non teme i tradimenti

102 anni di Kirk Douglas: la storia di un grande amore che non teme i tradimenti

Kirk Douglas ha fatto la storia del cinema. Ma anche la storia dei rapporti di coppia e non solo nel jet set.

Tutti conoscono Kirk Douglas per essere stato uno dei più grandi interpreti del cinema statunitense – e anche per aver lottato affinché qualcuno di valore avesse il giusto riconoscimento per il suo genio nella settima arte. Nell’immaginario collettivo è per tutti Spartacus, lo schiavo del film diretto da Stanley Kubrick su sceneggiatura di Dalton Trumbo – ma affascinante come la sua carriera è stata ed è anche la sua vita privata, i suoi amori, la sua famiglia, i figli.

Durante i suoi 102 anni di vita, Kirk Douglas è stato sposato per due volte, la prima dal 1943 al 1951 con la collega britannica Diana Dill e poi dal 1954 con la produttrice Anne Buydens, conosciuta sul set di un film in Francia, Atto d’amore. In totale l’attore ha avuto quattro figli, Michael Douglas e Joel, nati dal primo matrimonio, Peter Vincent ed Eric, nati dal secondo – Eric è però venuto a mancare nel 2004 a 46 anni. Ma in tutto questo tempo ha anche avuto vari flirt e delle infedeltà, tanto che il primo matrimonio terminò proprio a causa delle sue mille avventure, come racconta Io Donna.

Tra i suoi amori si annoverano Anna Maria Pierangeli – con cui condivise il set di Storia di tre amori, ma che poi si invaghì di James Dean – e altre colleghe come Joan Crawford – e la figlia Christina, l’autrice di Mammina cara, come si legge su Elle – Rita Hayworth e Marlene Dietrich. Kirk Douglas ci provò perfino con Lauren Bacall, che l’aveva introdotto al mondo del cinema.

L’incontro con la moglie Anne fu molto particolare, sia perché con lei diede vita a una casa di produzione, la Bryna Production – con cui poi produsse appunto Spartacus, di cui era protagonista, ma anche per via di un’interessante riflessione sul tradimento che scaturisce dalla natura della loro storia d’amore che dura ancora oggi. Ne parla Guia Soncini in un articolo di Elle, che cita il libro Kirk and Anne: Letters of love, laughter, and a lifetime in Hollywood, scritto a quattro mani da marito e moglie. Con il permesso di Anne, Kirk Douglas aveva raccontato le sue tantissime altre storie d’amore, e lei alla fine ha dichiarato:

Sono certa che sia stato quel candore a fare del libro un bestseller.

Il modo in cui Kirk Douglas e Anne hanno trascorso questi 64 anni d’amore insieme è tutt’altro che fiabesco. È reale. La prima volta lei ha rifiutato un invito in un ristorante chic e poi si è confusa con le formule nuziali il giorno del matrimonio. E poi ci fu quella volta che lei pretese che Kirk viaggiasse su un aereo di linea invece che sul jet privato: litigarono, ma poi quell’aereo che l’attore perse era quello che trasportava Mike Todd, morto proprio durante quel volo. È come se i due siano davvero due metà di una mela, in barba ai tradimenti di lui:

Sono europea – scrive Anne – sapevo che la fedeltà totale è irrealistica in un matrimonio.

102 anni di Kirk Douglas: la storia di un grande amore che non teme i tradimenti

102 anni di Kirk Douglas: la storia di un grande amore che non teme i tradimenti
Foto 1 di 11
x
Rating: 4.5/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...