Kelly Bishop: la carriera della 'mamma tv' - Roba da Donne

Kelly Bishop, non solo nonna di "Gilmore Girls" e mamma di "Dirty Dancing"

Kelly Bishop, non solo nonna di "Gilmore Girls" e mamma di "Dirty Dancing"
Fonte: Una mamma per amica
Foto 1 di 10
Ingrandisci

Kelly Bishop è una madre. Non nel senso più proprio del termine: è una madre al cinema e in televisione, sullo schermo insomma, grande o piccolo che sia.

A quest’attrice fanno spesso interpretare dei personaggi materni – che talvolta risultano un po’ particolari. Per esempio è Emily Gilmore in Una mamma per amica, la madre dai modi aristocratici allontanata da Lorelai, tuttavia per gli spettatori un personaggio tutto croce e delizia. Un’altra mamma celebre interpretata da Bishop è Marjorie Houseman, madre di Baby in Dirty Dancing.

10 anni senza Patrick Swayze, le parole e i demoni di un fantasma tanto amato

Questi due ruoli hanno reso Kelly Bishop incredibilmente iconica in due momenti molto diversi della sua poliedrica carriera. Ballerina, attrice in teatro, cinema e televisione, Bishop ha incarnato i suoi personaggi rendendoli unici e irripetibili. A partire forse da Emily, la più nota e amata da tutti – sebbene caratteristicamente algida e antipatica. Eppure i fan delle Gilmore Girls l’hanno sempre amata, creando nella stesa Bishop sempre una grande sorpresa in tal senso.

Mi è sempre piaciuto interpretare quelle che chiamo le donne cattive e ricche – ha detto in un’intervista a Vanity Fair in occasione del lancio del reboot di Una mamma per amica – Perché non le sopporto. Quindi cerco di renderle il più terribili possibile.

Sfogliamo insieme la gallery per scoprire la storia e la carriera di quest’attrice e artista decisamente eclettica.

Articolo originale pubblicato il 29 Gennaio 2020