Tutte le donne, ma soprattutto quelle che pensano troppo, possono capire - Roba da Donne

Tutte le donne, ma soprattutto quelle che pensano troppo, possono capire

Tutte le donne, ma soprattutto quelle che pensano troppo, possono capire
Fonte: @rachel__lev
Foto 1 di 21
Ingrandisci

Spesso si ritiene che chi fa funzionare tanto il cervello sia migliore rispetto alla media, donne comprese. Quando c’è un’importante decisione da prendere, le donne che pensano molto tendono a considerare tutti i dettagli e spesso prendono la decisione più saggia.

È altrettanto vero, però, che queste donne si ritrovano costantemente a combattere lotte interne da cui è difficilmente riescono a distrarsi. Insomma, un cervello che funziona va bene, ma quando funziona troppo può diventare un problema. Infatti a volte tendono ad analizzare problemi che la maggior parte delle altre persone neanche prendono in considerazione.

A tal proposito l’artista e illustratrice francese Rachel Lev ha creato delle divertenti e colorate illustrazioni per descrivere alcune scene di vita quotidiana con cui le donne che pensano troppo potrebbero ritrovarsi.

Il suo lavoro, oltre all’aspetto riflessivo, si sofferma principalmente sui problemi di bassa autostima e di convivenza con il proprio aspetto fisico, che molte ragazze stanno affrontando al giorno d’oggi. Ispirate alla vita delle giovani donne, queste illustrazioni raffigurano il lato autodistruttivo della nostra mente, ma con umorismo, colori, morbidezza e ironia.

"Ho smesso di fare la guerra al mio corpo": parola di Julia, ballerina plus-size

L’illustratrice a Bored Panda ha affermato:

Per me vivere in armonia con il proprio corpo è un mantra, il mio lavoro incoraggia l’amore per se stessi. Dovremmo ridere tutti dei nostri problemi, siano essi grandi o piccoli. Pensare troppo, rimuginare, preoccuparsi eccessivamente, sono tutte cose che ci fanno male: ci portano a ingigantire i problemi, fanno venire meno la nostra capacità di trovare soluzioni, ci fanno sentire depressi, ansiosi e fomentano la nostra rabbia. Quindi, sosteniamoci l’un l’altro e proviamo sempre a trovare il lato positivo delle cose che ci accadono.

Nella gallery le divertenti illustrazioni di Rachel Lev.